Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Potente terremoto 8.2 in Alaska, emesso l'allarme tsunami

Alaska from above - Sputnik Italia, 1920, 29.07.2021
Seguici su
Il sistema di allerta tsunami degli Stati Uniti ha affermato che c'è una minaccia di tsunami nelle Isole Marianne Settentrionali e Guam.
Un fortissimo terremoto ha colpito l'Alaska giovedì mattina. L'USGS ha segnalato inizialmente la magnitudo della scossa a 7.2, ma successivamente l'ha rivista a 8,2 gradi della scala Richter.
L'epicentro è stato individuato alle 06:33:02 (UTC) in mare al largo delle isole Aleutine, a 65 miglia a sud-est di Perryville, proprio al largo delle Isole Aleutine. Secondo i dati rilevati dall'USGS, l'ipocentro si trova a 46,7 chilometri di profondità. Subito dopo la scossa, le autorità hanno emesso un'allerta tsuami.
Subito dopo la prima, ci sono state almeno due forti scosse di assestamento, tra cui una magnitudo preliminare 6.2 e una magnitudo 5.6, riporta l'USGS.
Secondo quanto riportato da Reuters, In Alaska, il National Tsunami Warning Center (NTWC) ha emesso avvisi per le parti meridionali, la penisola e le aree costiere del Pacifico dall'ingresso di Hinchinbrook all'Unimak Pass.
Il Pacific Tsunami Warning Center (PTWC) ha emesso un avviso per lo stato americano delle Hawaii e il territorio del Pacifico di Guam.
L'NTWC ha affermato che sta valutando il livello di pericolo di tsunami per altre aree costiere del Pacifico degli Stati Uniti e del Canada.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала