Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Afghanistan, ora è emergenza profughi: in Tagikistan si costruisce un campo per i rifugiati

© Sputnik . StringerRifugiati afghani
Rifugiati afghani - Sputnik Italia, 1920, 29.07.2021
Seguici su
La costruzione di un campo per rifugiati che arrivano dall'Afghanistan è iniziata nel distretto Jayhun, nella regione tagika di Khatlon, situata al sud del Paese al confine con Afghanistan. Lo ha affermato ai giornalisti il ​​presidente del distretto, Abdulhafiz Odinazoda.

“Per la costruzione del campo per eventuali rifugiati dall'Afghanistan nella jamoat (comunità rurale, ndr) di Panj, nel distretto di Jayhun, è stato assegnato un appezzamento di terreno di 2,24 ettari”, ha affermato.

Il capo del distretto ha aggiunto che la costruzione del campo sarà effettuata a spese dello stato tagiko e di altre fonti, ed al momento la questione è sotto il controllo del ministero degli Interni del paese centrasiatico.
Odinazoda ha anche comunicato che la situazione nel distretto è tranquilla.
In Afghanistan prosegue uno scontro tra le forze governative ed i talebani*, che hanno conquistato vasti territori nelle zone rurali e lanciato un'offensiva contro le grandi città. Il 12 settembre 2020 nella capitale del Qatar sono iniziate le trattative tra il governo afghani e i talebani. Nel 2020, funzionari di Washington e talebani hanno firmato a Doha il primo negli 18 anni di guerra accordo di pace. Il documento prevedeva il ritiro delle truppe straniere dall'Afghanistan in 14 mesi e l'avvio di un dialogo infra-afghano a marzo dopo l'intesa sullo scambio di prigionieri, ma l'anno successivo il confronto si è inasprito bruscamente.
*i Talebani sono un'organizzazione terroristica bandita in Russia e in altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала