Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

No al Green Pass: ancora sit-in e fiaccolate in diverse piazze italiane

© Comitato Libera SceltaComitato Libera Scelta, manifestazione del 28 luglio 2021
Comitato Libera Scelta, manifestazione del 28 luglio 2021 - Sputnik Italia, 1920, 28.07.2021
Seguici su
Proteste contro il Green Pass in tutta Italia: a Milano ricordato con un minuto di silenzio il medico Giuseppe de Donno.
Il comitato Libera Scelta ha organizzato nella serata di mercoledì 28 luglio sit-in con fiaccolate in diverse città italiane per esprimere il proprio "no" all'obbligo del Green Pass.
A Roma centinaia di persone si sono riunite in Piazza del Popolo, alla presenza, tra gli altri, dell'onorevole Vittorio Sgarbi.

"NON siamo no-vax, NON siamo negazionisti, NON siamo fascisti, nè comunisti. Non dateci etichette solo per creare un'ennesima divisione. Chiediamo che venga garantita, senza discriminazione alcuna, la libertà di vaccinarsi, così come di non farlo. Esattamente come è previsto dall'art. 36 del Regolamento UE 2021/953. Tutti i dati dimostrano che NON ci troviamo di fronte a un'emergenza sanitaria in questo momento, quindi NON vi è alcun motivo di imporre Green Pass obbligatorio per attività primarie ed essenziali." - si legge nel comunicato degli organizzatori.

A Milano erano oltre duecento i cittadini riuniti davanti a Palazzo Marino, che hanno atteso il buio serale prima di accendere delle candele al grido di 'libertà dai vaccini', 'ricatto' e 'giù le mani dai bambini'.
Tra gli altri slogan scritti sui cartelli dei manifestanti si leggeva: "green pass = ricatto", "+ De Donno - Burioni", ed ancora "liberi di scegliere".
Presenti anche alcune bandiere tricolori e una gigantografia del medico Giuseppe De Donno, suicidatosi ieri al quale è stato dedicato anche un minuto di silenzio, un lungo applauso e il coro "verità, verità".
"E' pericoloso fare la vaccinazione di massa a tutti. Quella che 'senza la vaccinazione di massa a tutti non ne usciremo' è una favoletta. Gli italiani si stanno vaccinando solo per non avere rotture. Lo sappiamo che è un falso rimedio" - cita l'ANSA uno degli interventi dei partecipanti alla manifestazione.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала