Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Travaglio contro Draghi, lo definisce un figlio di papà che non capisce un c…o

© Foto : Filippo AttiliIl Presidente del Consiglio, Mario Draghi, alla Riunione informale dei Capi di Stato e di Governo del Consiglio europeo.
Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, alla Riunione informale dei Capi di Stato e di Governo del Consiglio europeo. - Sputnik Italia, 1920, 26.07.2021
Seguici su
Risposta di Salvini: "La domanda sorge spontanea: ma allora Speranza, e i grillini amici di Travaglio, che c…o ci stanno a fare al governo?"

Il fatto, è che il giornalista Marco Travaglio, direttore de Il Fatto Quotidiano, ha detto di Draghi che lui “è un figlio di papà, un curriculum ambulante, uno che visto che ha fatto bene il banchiere europeo, ci hanno raccontato che è competente anche in materia di vaccini, sanità, giustizia. Mentre mi spiace dirlo: non capisce un c...o né di giustizia, né di sociale, né di sanità”.

Così si è espresso durante il raduno del partito Articolo Uno, dove ha raccolto anche un sacco di applausi.
Ma le dissociazioni da quanto detto sono presto arrivate, come quelle di Matteo Renzi, il quale ha ricordato a Travaglio che il presidente del Consiglio non avrebbe potuto essere “figlio di papà”, perché a 15 anni lo ha perso il padre, mentre all’età di 19 anni ha perso anche la madre.
Le prese di distanza sono giunte anche dal ministro della Salute, Roberto Speranza, espressione di Articolo Uno. Questi ha considerato “infelici” le affermazioni di Travaglio e detto che la sua affermazione “non rappresenta certo il punto di vista di Articolo Uno che sostiene convintamente la sua azione di governo”.
Duro il commento anche della Lega, che viene espresso dai capigruppo Molinari e Romeo:
“È vergognoso che la platea di un partito di governo applauda apertamente un giornalista che insulta beceramente e volgarmente Mario Draghi. Travaglio si vergogni per le sue parole e lo stesso Speranza dovrebbe quantomeno riflettere sul suo ruolo. A questo punto infatti Articolo Uno decida se sostenere il governo oppure no”.
Si è espresso sul tema anche il leader del partito, Matteo Salvini:
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала