Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Abbattuti diversi razzi diretti a Damasco da contraerea siriana, segnalano militari russi

© Sputnik ScreenshotSistema di difesa aereo siriano intercetta un missile a Damasco il 20 luglio
Sistema di difesa aereo siriano intercetta un missile a Damasco il 20 luglio - Sputnik Italia, 1920, 25.07.2021
Seguici su
Il governo siriano ha più volte accusato Israele di effettuare raid aerei sul suo territorio, invitando le organizzazioni internazionali a denunciare gli attacchi come violazioni della sovranità siriana e ad introdurre sanzioni contro lo Stato ebraico.
I sistemi di difesa aerea siriani hanno distrutto due missili lanciati dai caccia F-16 israeliani verso strutture nella regione di Damasco, ha riferito oggi il contrammiraglio Vadim Kulit, vicedirettore del Centro russo per la riconciliazione delle parti siriane in conflitto.

Questo avviene subito dopo che i sistemi di difesa aerea Buk-M2E di fabbricazione russa hanno abbattuto tutti i razzi lanciati nella provincia siriana centrale di Homs nelle prime ore di giovedì. I media statali siriani hanno attribuito gli attacchi alle forze israeliane, che non hanno nè smentito nè rivendicato la responsabilità dell'attacco.

Secondo Kulit, nelle prime ore di domenica, due caccia israeliani F-16 hanno effettuato un raid contro strutture nell'insediamento di Set Zaynab, a sud di Damasco, senza entrare nello spazio aereo siriano.
"Entrambi i missili sono stati distrutti dai sistemi missilistici russi Buk-M2E utilizzati dalle forze di difesa aerea dell'esercito siriano", ha affermato il contrammiraglio Vadim Kulit.
Mentre Israele evita di commentare le notizie diffuse da stranieri, a dicembre il capo di Stato Maggiore dell'IDF, il tenente generale Aviv Kohavi, ha riconosciuto che lo Stato ebraico aveva condotto numerosi attacchi sul territorio siriano per contrastare quello che ha definito il "ridimensionamento" dell'Iran nel Paese arabo.
È stato anche riferito che Israele utilizza lo spazio aereo del Libano per lanciare attacchi contro la Siria, mentre alcuni dei razzi vengono lanciati dalle alture del Golan occupate, conquistate da Israele nella guerra del 1967.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала