Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tokyo 2020, arriva primo oro per l’Italia: è Vito Dell’Aquila nel Taekwondo -58 Kg!

© REUTERS / Murad SezerTokyo 2020, Vito Dell'aquila
Tokyo 2020, Vito Dell'aquila - Sputnik Italia, 1920, 24.07.2021
Seguici su
L'Italia sorride a Tokyo 2020, arriva la prima medaglia d'oro ed anche un argento. l Taekwondo regala a Team Italia un oro olimpionico straordinario.
È medaglia d’oro per Team Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020. La prima medaglia d’oro dell’Italia Team è di Vito Dell’Aquila, nel Taekwondo categoria -58 kg. L’azzurro di Mesagne (Brindisi) è stato protagonista indiscusso della categoria -58 kg ai Giochi Olimpici giapponesi e alla Makhuari Messe Hall ha avuto la meglio in finale sul tunisino Khalil Mohamed Jendoubi per 16-12 dopo un match davvero sofferto e guidato per quasi tutto il tempo da Jendoubi.
Il pugliese aveva iniziato il suo cammino verso l’oro olimpico superando l'ungherese Omar Salim 26-13, agli ottavi della categoria -58 kg. Poi l'azzurro ha battuto il tailandese Ramnarong Sawekwiharee 37-17, aprendosi la strada verso la semifinale in cui ha sconfitto l'argentino Lucas Lautaro Guzman 29-10.
Dell’Aquila, nato a Mesagne nel 2000, anno in cui il taekwondo ha esordito nel programma olimpico di Sydney, impreziosisce così la sua bacheca personale in cui trovano posto anche un oro e un bronzo europeo (2019 e 2018) e un bronzo mondiale (2017).
Intanto nella scherma Luigi Samele ha da poco ricevuto la medaglia d'argento nella singola maschile di sciabola. A consegnargli la medaglia il presidente del Coni Gianni Malagò.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала