Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Conte uomo giusto per M5s, senza lui partito spappolato da tempo dice sondaggista

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 ITRiunione del primo Consiglio dei Ministri, Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.
Riunione del primo Consiglio dei Ministri, Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. - Sputnik Italia, 1920, 24.07.2021
Seguici su
Giuseppe Conte è l'uomo giusto per i pentastellati d'ogni latitudine, senza di lui ci sarebbe già stata la diaspora finale.
Che scenario per un Movimento 5 Stelle senza Giuseppe Conte? Secondo il sondaggista Nicola Piepoli, senza la sua figura i pentastellati si sarebbero spappolati e frammentati diventando un ammasso di detriti politici.
Invece Giuseppe Conte fa da collante e garantisce al Movimento una quota tra il 15 e il 17%, lo sostiene Piepoli parlandone con l’Adnkronos.

“Conte è uno che apprende subito, se l'è cavata splendidamente e ha reso finora un buon servizio al Movimento cui dice di appartenere”, dice Piepoli all’agenzia di stampa e aggiunge che Conte “è un generatore di fiducia” poiché “Conte è del livello che gli italiani desiderano, al contrario di Draghi, che è troppo elevato. Ecco, Conte non crea invidia”.

Conte è la faccia pulita dell’Italia ed è nazional popolare, vicino a tutti e capace di ascoltare e di farsi ascoltare da tutti.
Secondo il sondaggista Conte è “la speranza giusta per il Movimento 5 Stelle, è quello più idoneo a sorreggerlo, a mantenere la quota” attuale nei sondaggi politici.
“Senza di lui il Movimento si sarebbe già spappolato e invece resiste. Quel 15% è positivo anche per l'Italia, che ha bisogno di un M5s dialogante”, conclude Piepoli.

La lunga marcia di Giuseppe Conte

“La lunga marcia che il Movimento 5 Stelle ha davanti è piena di sfide difficilissime. Ne sono consapevole, dobbiamo esserne tutti consapevoli. Ma con l’entusiasmo, la determinazione e la compattezza che mi avete restituito questa sera, sono sicuro che potremo superare ogni difficoltà e raggiungere i nostri obiettivi. Coraggio!”, aveva scritto Conte lo scorso 21 luglio al termine dell’assemblea dei gruppi parlamentari del Movimento 5 Stelle a Montecitorio.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала