Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Amministrazione Usa "non interessata" a conflitto con la Cina

© AP Photo / Andy WongCina USA
Cina USA - Sputnik Italia, 1920, 24.07.2021
Seguici su
Un funzionario dell'amministrazione statunitense ha dichiarato che Washington non è interessata al conflitto con la Cina, ma alle regole della comunicazione con Pechino.
Durante la sua visita di due giorni in Cina tra il 25 e 26 luglio la vicesegretaria di Stato degli Stati Uniti Wendy Sherman sottolineerà che l'America non è interessata ad un conflitto, ma ad ulteriori parametri di comunicazione, ha riferito oggi un funzionario dell'amministrazione statunitense.

"Sottolineerà che non vogliamo che questa dura e intensa concorrenza si trasformi in conflitto, gli Stati Uniti sono interessati alla presenza di "barriere protettive" e di parametri per un approccio responsabile alle relazioni", ha detto.

Secondo il funzionario, è importante "stabilire le regole della comunicazione" e "mantenere canali di comunicazione aperti".
Ha aggiunto che gli Stati Uniti si avvicinano ai colloqui con la parte cinese "senza illusioni".
Allo stesso tempo un altro funzionario dell'amministrazione americana ha affermato che gli Stati Uniti continueranno a ritenere il governo cinese responsabile di alcune azioni, tra cui attività informatiche, lavoro forzato e repressione ad Hong Kong e nella regione autonoma dello Xinjiang Uygur. A sua volta la Cina respinge tutte queste accuse.
La Sherman incontrerà in particolare il ministro degli Esteri cinese Wang Yi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала