Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccini anti-COVID, superata quota 1,5 miliardi di somministrazioni in Cina

© AP Photo / Andy WongRagazze con mascherine a Pechino
Ragazze con mascherine a Pechino - Sputnik Italia, 1920, 21.07.2021
Seguici su
Oltre 1,47 miliardi di vaccini contro il coronavirus sono stati somministrati ai residenti della Cina nell'ambito della campagna di vaccinazione, afferma la Commissione Nazionale per la Sanità della Repubblica Popolare Cinese.
"Al 20 luglio 31 regioni della Cina hanno riferito di aver applicato 1.478.484.000 dosi del vaccino contro il COVID-19", afferma il dipartimento in un comunicato sul proprio sito web.
Allo stesso tempo non viene precisato quante persone risultino essere vaccinate, a quante siano state inoculate entrambe le dosi e a quante una, nonché la quantità di immunizzati per il vaccino usato.

Il noto epidemiologo e pneumologo cinese Zhong Nanshan aveva precedentemente dichiarato che la Cina intende vaccinare il 40% della popolazione entro gli inizi del luglio e l'80% entro la fine dell'anno.

Attualmente non è nota la percentuale della popolazione vaccinata nel Paese. Secondo i dati dell'ultimo censimento, nella Cina continentale vivono 1,4 miliardi di persone.
Le autorità cinesi hanno approvato per la vaccinazione di massa quattro preparati, inclusi tre vaccini a virus inattivato ​​sviluppati da Beijing Kexing Zhongwei Biotechnology (fa parte di Sinovac), Wuhan Biologicals Research Institute (fa parte di Sinopharm) e China National Biotech Group (fa parte di Sinopharm). Ha ottenuto l'approvazione anche finora l'unico vaccino ricombinante in Cina contro il COVID-19 basato sul vettore adenovirale Ad5-nCoV di CanSino Biologics. La vaccinazione in Cina è gratuita e volontaria.
Le autorità cinesi hanno avviato il programma di vaccinazione contro il COVID-19 d'urgenza il 15 dicembre dello scorso anno per i gruppi chiave della popolazione, tra cui medici, lavoratori dei trasporti, funzionari delle forze dell'ordine, nonché delle persone impiegate in porti a contatto con prodotti congelati importati. Successivamente, la vaccinazione è diventata disponibile per tutti, compresi i cittadini stranieri che soggiornano in Cina.
In vaccino cinese anti-COVID Sinovac - Sputnik Italia, 1920, 05.06.2021
Cina, vaccino Sinovac ottiene l'autorizzazione: verrà somministrato a bambini da 3 in su
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала