Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Olimpiadi di Tokyo, troppi casi di Covid: la Guinea si ritira

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaIl lottatore della Guinea Issa Oumar Barry impegnato in un incontro di lotta alle Universiadi
Il lottatore della Guinea Issa Oumar Barry impegnato in un incontro di lotta alle Universiadi  - Sputnik Italia, 1920, 21.07.2021
Seguici su
I Giochi Olimpici giapponesi subiscono la prima defezione. La nazionale della Guinea ha annullato la partecipazione per tutelare la salute dei propri atleti.
La squadra nazionale della Guinea si è rifiutata di partecipare alle Olimpiadi di Tokyo a causa del coronavirus, ha affermato il ministro dello sport del paese Sanussi Bantama Sow.
"A causa del COVID-19, il governo, preoccupato per la salute degli atleti guineani, ha deciso che la squadra non gareggerà alle Olimpiadi di Tokyo", ha dichiarato Sow in una lettera al presidente del Comitato olimpico della Guinea, citata dall'AFP.
Una fonte dell'agenzia vicina al governo del Paese ritiene che il vero motivo della decisione di non inviare in Giappone la propria rappresentativa sia la mancanza di fondi per coprire i costi.
La squadra comprendeva Fatumata Yari Kamara (lotta), Mamadu Samba Bach (judo), Fatumata Lamarana Toure e Mamadu Tahiru Bach (nuoto) e Aissata Din Conte (atletica leggera, 100 metri piani).
I Giochi della XXXII Olimpiade si disputeranno a Tokyo dal 23 luglio all'8 agosto 2021.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала