Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Stop forzato, Goldman Sachs valuta l'impatto della variante Delta sulla domanda di petrolio

© Sputnik . Anton Denisov / Vai alla galleria fotograficaEstrazione petrolio nel Mar Caspio
Estrazione petrolio nel Mar Caspio - Sputnik Italia, 1920, 20.07.2021
Seguici su
Secondo un'ultima analisi di Goldman Sachs, la variante Delta potrebbe innescare il calo della domanda globale di petrolio, riferisce Bloomberg.
Il numero crescente dei contagiati dal ceppo Delta del coronavirus fermerà la crescita della domanda di petrolio, facendola diminuire di un milione di barili al giorno, afferma la banca.
Secondo la previsione di Goldman Sachs, la domanda di petrolio subirà pressioni a causa dell'aumento del numero di infezioni dal ceppo Delta.
Allo stesso tempo, il calo potrebbe anche non raggiungere un milione di barili giornaliero nel caso in cui le campagne di immunizzazione siano in grado di ridurre il numero di ospedalizzazioni nei mercati emergenti, affermano gli analisti.
Per il terzo trimestre del 2021 Goldman Sachs prevede un deficit di 1,5 milioni di barili al giorno sul mercato petrolifero con la previsione successiva di 1,9 milioni di barili al giorno.
Dall' inizio della settimana scorsa il prezzo del petrolio registra un calo in base all'accordo dei paesi dell'OPEC+ di aumentare la produzione di 400.000 barili al giorno ogni mese a partire da agosto, nonché a causa del deterioramento della situazione epidemiologica globale. Sia Brent che WTI hanno subito una perdita nel valore di circa il 7%, ovvero cinque dollari, in una settimana.
Nel pomeriggio d'oggi i prezzi si sono stabilizzati: il Brent per la consegna a settembre è salito a $68,73 mentre il WTI per la consegna ad agosto a $66,63.
La variante indiana del coronavirus è stata identificata nell'ottobre 2021. Successivamente al suo interno sono state distinte tre sottospecie a seconda delle mutazioni e: B.1.617.1, B.1.617.2 (variante Delta) e B.1.617.3. Si distinguono per diverse mutazioni nella proteina spike. La variante Delta è stata identificata in molti Paesi del mondo e secondo il parere del viceministro della Salute Pierpaolo Sileri diventerà prevalente anche in Italia.
Il Palazzo della Borsa di Milano - Sputnik Italia, 1920, 19.07.2021
Borse europee a picco con Milano -3,5%. Anche New York apre negativa su timori variante delta
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала