Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Origine del virus, ambasciata della Cina stronca Tgcom24: "Fake news. Punto"

CC0 / / Creative rendition of SARS-COV-2 virus particles
Creative rendition of SARS-COV-2 virus particles - Sputnik Italia, 1920, 20.07.2021
Seguici su
Il canale Mediaset aveva svelato in "anteprima mondiale" che Pechino e Washington avrebbero concordato un'exit strategy per rivelare la vera origine del coronavirus.
"Fake News. Punto". L'ambasciata della Repubblica popolare cinese in Italia smentisce senza usare mezzi termini lo scoop di Tgcom24 sul presunto accordo di exit strategy dalla pandemia, raggiunto con gli Stati Uniti.
"Siamo veramente stupiti dalla vostra immaginazione eccezionale. Ma questo non è assolutamente il modo giusto per fare il giornalismo. Anzi, indebolisce fortemente la vostra credibilità", prosegue la nota pubblicata su Facebook.

Lo scoop di Tgcom24

Secondo quanto rivelato dal canale Mediaset in un'articolo pubblicato lunedì, la Cina avrebbe concordato una versione con gli Stati Uniti per rivelare la verità sull'origine del virus.
Pechino è pronta ad ammettere l'ipotesi del coronavirus fuggito per un incidente da laboratorio. Dall'altro lato Washington accetterà la versione secondo cui le autorità cinesi sarebbero state informate solo di recente della fuga da laboratorio, a causa della negligenza degli scienziati.
L'accordo sull'exit strategy, secondo quanto riporta Tgcom24 citando fonti dell'intelligence, prevede la condanna degli scienziati e ricercatori cinesi che avrebbero insabbiato il caso, impedendo alla Cina di informare gli Stati Uniti della minaccia per il mondo.
L'intesa sarebbe una conseguenza delle indagini disposte a fine maggio dal presidente statunitense, Joe Biden, per accertare le ipotesi sull'origine del virus Sars-CoV-2.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала