Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giuseppe Conte soddisfatto dell'incontro con il premier Draghi

© Filippo AttiliPassaggio di consegne tra Conte e Draghi
Passaggio di consegne tra Conte e Draghi - Sputnik Italia, 1920, 19.07.2021
Seguici su
Sostegno al piano vaccinale e atteggiamento costruttivo al ddl penale.
A margine dell'incontro con il presidente del Consiglio Mario Draghi, l'ex premier pentastellato Giuseppe Conte ha espresso la propria soddisfazione, evidenziando il sostegno dei Cinque Stelle alla politica sanitaria del governo.
"E' stato un incontro proficuo e cordiale. Ho ribadito e anticipato il pieno sostegno del M5s al piano vaccinale e alla politica sanitaria".
Conte ha annunciato di non volersi candidare alle suppletive per entrare in Parlamento, sottolineando che si può far politica in altro modo, inoltre ha riferito di volersi concentrare sul rilancio del MoVimento.
"Per me la politica è dappertutto. Non la troviamo solo nei luoghi istituzionali, ma in piazza, nelle strade, nei territori. Ho pensato di non candidarmi alle suppletive anche se un seggio era disponibile perché ho preso l'impegno prioritario di rilanciare M5s. Se mi candidassi e fossi eletto mi ritroverei a frequentare pochissimo quell'aula per cui ho grande rispetto".
Relativamente al ddl penale, Conte ha promesso a Draghi un "atteggiamento costruttivo" dei Cinque Stelle.
Enrico Letta, segretario del Partito Democratico - Sputnik Italia, 1920, 19.07.2021
Obbligare tutti al vaccino? Enrico Letta è favorevole
"Sulla riforma io per primo dico 'mettiamo da parte le ideologie'. Cosa vogliamo assicurare agli italiani? Una riforma della giustizia con tempi chiari e definiti ma anche assicurando il principio che alle vittime dei reati va assicurata giustizia. Non possiamo creare le condizioni di rischio che possano svanire nel nulla i processi. E queste sono preoccupazioni che devono riguardare tutte le forze politiche".
Oltre a ribadire l'impegno dei Cinque Stelle per la transizione ecologica "per realizzare quell'obiettivo ambiziosissimo della neutralità climatica al 2050", Conte ha sottolineato che il M5s sostiene il ddl Zan, "una legge che ha il nostro appoggio".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала