Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Boris Johnson, non si auto-isola nonostante il segretario alla Sanità Javid abbia contratto Covid-19

© AFP 2021 / Phil Noble Премьер-министр Великобритании Борис Джонсон во время поедания мороженого в Северном Уэльсе
 Премьер-министр Великобритании Борис Джонсон во время поедания мороженого в Северном Уэльсе  - Sputnik Italia, 1920, 18.07.2021
Seguici su
Il segretario alla salute della Gran Bretagna Sajid Javid, entrato nel ruolo solo tre settimane fa dopo le dimissioni di Matt Hancock, sabato è risultato positivo al Covid-19. Il segretario ha detto di essersi vaccinato, e che i sintomi sono “molto lievi”.
Il primo ministro britannico Boris Johnson e il cancelliere Rishi Sunak sono stati contattati dal team NHS Test and Trace, dopo che il segretario alla salute, Sajid Javid, è risultato positivo al coronavirus, ma non dovranno entrare in autoisolamento, ha rivelato domenica Downing Street.
La questione ha tenuto banco per ore, il primo ministro doveva o no mettersi in isolamento? Così si è trovata la soluzione, primo ministro e cancelliere parteciperanno al programma pilota di contatto quotidiano "per consentire loro di continuare a lavorare" dall'ufficio.
“Condurranno solo affari governativi essenziali durante questo periodo”, si legge nella dichiarazione.

Il nuovo segretario alla salute risulta positivo al COVID-19

Venerdì sera Javid ha scritto su Twitter che si sentiva “un po' intontito”, e giusto poche ore dopo essere stato visto uscire dal numero 10 Downing Street, presumibilmente dopo una lunga riunione con il primo ministro e il cancelliere. Il segretario ha deciso di fare un test rapido la mattina dopo, e il risultato è stato positivo. Ha dichiarato che i suoi sintomi erano molto “lievi”, grazie al fatto di aver fatto ricevuto la doppia dose di vaccini Covid-19 e si è immediatamente messo in isolamento insieme alla sua famiglia.
I test hanno confermato l'infezione da coronavirus di Javid, quindi, scatenando domande sul fatto che Johnson, Sunak e altri alti ministri avrebbero dovuto isolarsi come indicato dalle disposizioni del NHS Test and Trace. Il programma di tracciamento, progettato per ridurre la diffusione del virus, ha però innescato una sorta di "pingdemic" nel Regno Unito. L'Evening Standard ha detto che l'app NHS ha inviato un record di 520.194 avvisi la scorsa settimana e questo sta mettendo a rischio l’attività lavorativa di molti settori.

Chi verrà 'pingato' ora?

Secondo le linee guida, Johnson, Sunak e un gruppo di funzionari di Whitehall si aspettavano di ottenere un "ping" dall'app. Javid ha visitato la casa di cura Aashna House nel sud di Londra lo scorso martedì e la Camera dei Comuni il mercoledì. La casa di cura ha annunciato sabato che dopo la visita del segretario, nessuno era risultato positivo al COVID nella struttura.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала