Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Regione Lombardia ad un passo dall’immunità di comunità. Chi si vaccina fa test epatite C gratis

© Foto : ISS di San MarinoVaccinazione con Sputnik V a San Marino
Vaccinazione con Sputnik V a San Marino - Sputnik Italia, 1920, 17.07.2021
Seguici su
Pronti a raggiungere il 70% di immunizzati con seconda dose. La Lombardia è a poca distanza dal traguardo, lontani i tempi in cui era fanalino di coda della campagna vaccinale.
Entro mercoledì 21 luglio la Lombardia potrebbe raggiungere la cosiddetta immunità di comunità che si raggiunge con il 70% di popolazione coperta dal vaccino.
Secondo l’agenzia Ansa, che riporta i numeri, ad oggi sono 6.929.818 i lombardi che hanno aderito alla campagna vaccinale, con una media di prenotazioni giornaliere degli ultimi sette giorni pari a 14.848 persone e un picco di 16.665 nella giornata di venerdì 16 luglio.
A questo ritmo, stima l’agenzia di stampa italiana, si dovrebbe raggiungere l’immunità di gregge entro i prossimi 4,7 giorni se i calcoli non sono errati.
Anche la vicepresidente della Regione Lombardia e assessora al Welfare, Letizia Moratti, ha presentato dati che sono in linea con questa previsione:
“Sono 4.554.741 i cittadini che hanno completato il ciclo vaccinale, il 96% degli aderenti ha ricevuto almeno una dose di vaccino, il 65,7% ha la copertura completa”.
Nel resto d'Italia, però, le cose non vanno allo stesso modo. Mancano all'appello ancora 4,77 milioni di over 60 che non si sono vaccinati scrive la Fondazione Gimbe.

Chi si vaccina fa test contro epatite C gratuito

Intanto lodevole l’iniziativa dell’ospedale Niguarda di Milano, circa la possibilità di fare il test gratuito per l’epatite C, se ci si lascia vaccinare contro il coronavirus.
Lo screening contro l’epatite C ha molto sofferto durante i mesi più bui della pandemia, ed ora questa iniziativa intende cogliere l’opportunità di offrire ai cittadini di sottoporsi al test gratuitamente. Un modo anche per incentivare alla vaccinazione.
“La drammatica esperienza del Covid è stata fortemente penalizzante sul piano della prevenzione. Un percorso fondamentale che vogliamo riprendere fin da subito, come appunto attraverso questa iniziativa per l’Epatite C e che vogliamo implementare con la riforma della nostra legge sulla sanità”, ha commentato l’assessora al Welfare Moratti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала