Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, Speranza annuncia nuovi criteri per classificazione delle Regioni

© Foto : CRIDrive trough postazione di controllo
Drive trough postazione di controllo  - Sputnik Italia, 1920, 16.07.2021
Seguici su
Cambieranno i parametri con cui si calcola la gravità della pandemia nelle Regioni, via i casi ogni 100 mila abitanti, peserà di più il tasso di ospedalizzazione e la pressione sul sistema sanitario.
L’incidenza dei casi positivi al Sars-CoV-2 ogni 100 mila abitanti è un parametro che va cambiato, ad annunciarlo è il ministro della Salute Roberto Speranza partecipando alla riunione organizzata dalla Slovenia che avvia il suo semestre di presidenza dell’Ue. Presenti anche gli omologhi di Slovenia, Germania e Portogallo.
Siamo quindi in una nuova fase della pandemia, quella in cui abbiamo i vaccini che ci consentono di convivere con il virus e così “peserà di più il tasso dei ricoveri” in ospedale.
“In una fase caratterizzata da un livello importante di vaccinazione, è ragionevole che nei cambi di colore e nelle conseguenti misure di contenimento pesi di più il tasso di ospedalizzazione rispetto agli altri indicatori”, ha detto il ministro come riportato dall’Adnkronos.
Intanto le Regioni si apprestano a fare la loro parte affinché vengano cambiati i parametri e l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Genesio Icardi, afferma:
Turisti sul risciò a Roma - Sputnik Italia, 1920, 16.07.2021
Iss: variante Delta più diffusa nel Paese
“Dobbiamo cominciare a distinguere tra il contagiato e il malato in ospedale: mercoledì, in Commissione Salute, uscirà un documento su cui siamo già d'accordo, in cui chiederemo al governo di togliere l'incidenza dei positivi dai parametri che muovono zone e colorazioni”.
Icardi si è così espresso durante l’inaugurazione del nuovo pronto soccorso dell’ospedale Martini, ed ha aggiunto:
“Il rischio è di decidere delle chiusure per gente positiva a casa, quando il sistema sanitario è pienamente efficiente. Dobbiamo superare il parametro dei 50 contagiati ogni 100 mila abitanti”. Lo riporta l’Ansa.

Risale il contagio in Italia

Intanto in Italia l’indice del contagio Rt è risalito a 0,91 dallo 0,66 della scorsa settimana. E cresce anche il numero di contagiati, il nuovo bollettino quotidiano riporta 2.898 casi (+443 rispetto a ieri).
Intanto sul piano politico si ragiona sulla obbligatorietà del green pass, il quale potrebbe essere imposto a chiunque voglia entrare allo stadio, partecipare a cerimonie ed eventi pubblici e in alcuni casi anche privati.
Non tutti i partiti sono d’accordo, e altri lo sono solo parzialmente. Per Tajani di Forza Italia non bisogna fare del fondamentalismo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала