Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USB-C, verso la standardizzazione dei connettori per la ricarica dei dispositivi portatili?

USB Flash Drive - Sputnik Italia, 1920, 15.07.2021
Seguici su
Dopo i produttori Android, anche Apple potrebbe adeguarsi al nuovo standard.
In seguito alla presentazione lo scorso anno del progetto della Commissione europea sulla standardizzazione del connettore di ricarica, si sono fatti ulteriori passi avanti verso l'utilizzo del solo connettore USB-C per la ricarica dei dispositivi portatili.
Un cambiamento epocale, se pensiamo che soltanto qualche anno fa, comprando un nuovo cellulare o un nuovo gadget comportava l'utilizzo di un nuovo caricabatterie, con notevoli conseguenze dal punto di vista dell'impatto tecnologico e ambientale.
Con la nuova rotta, imposta a partire dal 2009 grazie alla proposta del patto di volontariato, si è riusciti però a raggiungere importanti risultati nell'ambito dello smaltimento di rifiuti elettronici.

Anche Apple verso l'accettazione dello standard

Nell'ultimo periodo sono sempre di più i produttori di smartphone Android che, pur non esistendo alcun obbligo legale, si stanno adeguando a quello che in futuro sarà lo standard, producendo unicamente caricabatterie forniti di connettore USB-C.
E ora, dopo anni di diniego, sembrerebbe che anche Apple possa presto accettare la prospettiva di unificazione del formato dei caricatori.
Negli ultimi mesi, infatti, sul mercato hanno fatto il proprio debutto dispositivi quali iPad Pro e MacBook Pro, che hanno detto addio all'iconico cavo Lightning per adottare il connettore USB-C.
Un cambiamento, che almeno finora, non ha ancora intaccato iPhone, ma che invece potrebbe essere assimilato con la tredicesima iterazione dello smartphone prodotto dal colosso di Cupertino, in uscita il prossimo autunno.

Ma perché USB-C?

I vantaggi dell'USB-C sono molteplici, dal momento che esso permette di utilizzare diverse dock multimediali, così come rende possibile il collegamento su monitor in sostituzione del cavo HDMI.
Inoltre, durante la recente USB-IF (USB Implementers Forum) sono state annunciate importanti novità che saranno portate dal venturo USB-C 2.1, ed in particolare la tecnologia Extended Power Range (EPR) che garantirà un supporto fino a 240W di potenza, per ricariche ancora più rapide.
Le nuove tecnologie, che sono ancora nella loro fase di pieno sviluppo, potrebbero essere presentate nel corso di due eventi specializzati al CES di Las Vegas, previsto per il gennaio 2022, e il Mobile World Congress di Barcellona, che si terrà invece tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo 2022.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала