Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cooperazione militare Italia-Armenia: 11 attività congiunte nel secondo semestre 2021

© Foto : Ministero della DifesaLe esercitazioni dell'Esercito italiano
Le esercitazioni dell'Esercito italiano - Sputnik Italia, 1920, 15.07.2021
Seguici su
Italia e Armenia hanno firmato un'intesa per la cooperazione militare. Lo riporta il servizio stampa del ministero della Difesa armeno.
Secondo un comunicato del dicastero, le consultazioni politico-militari si sono svolte a Yerevan con la partecipazione di delegazioni dei due paesi guidati da:
Levon Ayvazyan (Armenia), il capo della Direzione generale delle politiche difensive e della cooperazione internazionale del ministero della Difesa;
Colonnello David Morpurgo (Italia), il capo del Dipartimento per la cooperazione internazionale dello Stato Maggiore della Difesa.
Alle consultazioni sono stati discussi i temi di sicurezza regionale e sviluppi internazionali, nonché la cooperazione tra i ministeri della Difesa di Armenia e Italia. Le parti hanno convenuto, a prescindere dalla pandemia del coronavirus, sul riavvio delle attività nell'ambito di contatti bilaterali interrotte l'anno scorso.
"Sulla base degli accordi raggiunti è stato firmato il piano di cooperazione militare bilaterale tra Armenia e Italia per il 2021. Secondo il piano, sono previsti 11 attività che si terranno in due paesi nella seconda metà dell'anno", afferma un comunicato a disposizione di Sputnik.
L'ufficio stampa del ministero armeno fa notare che le attività riguardano lo scambio di esperienze in ambiti di reciproco interesse, la formazione del personale e il proseguimento delle consultazioni politico-militari.
Al momento Roma non ha fornito dettagli sulla visita del colonnello Morpurgo a Yerevan. I colloqui della delegazione italiana seguono la visita del ministro della Difesa Lorenzo Guerini in Grecia e Turchia di due giorni terminata mercoledì. Il ministro ha avuto incontri con i colleghi greco, Nikolaos Panagiotopoulos, e turco, Hulusi Akar, con cui oltre alla cooperazione nell'ambito della NATO ha discusso della situazione nel Mediterraneo, del ritiro delle truppe dall'Afghanistan e della strategia per la Libia.
Joe Biden, presidente eletto Stati Uniti d'America - Sputnik Italia, 1920, 19.12.2020
Per l’amministrazione Biden l’Italia sarà centrale per i teatri del Mediterraneo
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала