Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Celebre giornalista olandese Peter R. de Vries muore per le ferite da arma da fuoco subite

© AFP 2021Peter R. de Vries
Peter R. de Vries - Sputnik Italia, 1920, 15.07.2021
Seguici su
Peter R. de Vries è deceduto in ospedale a causa delle ferite riportate dopo essere stato vittima di un attentato nel centro di Amsterdam la scorsa settimana.
Peter R. de Vries, uno dei più noti cronisti di cronaca nera dei Paesi Bassi, era stato colpito da diversi colpi di arma da fuoco alla testa.

Il reporter, che ha ricevuto molti elogi per i suoi reportage che prendevano di mria la malavita olandese, era stato ricoverato in ospedale con gravi ferite ed era stato aggredito dopo aver fatto una delle sue apparizioni regolari in uno show televisivo.

Nei giorni scorsi la polizia ha arrestato un totale di tre sospetti, compreso un soggetto identificato come il potenziale tiratore.
La sparatoria è stata descritta come "scioccante e incomprensibile" dal primo ministro ad interim Mark Rutte.
"Un attacco a un giornalista coraggioso e anche un attacco al giornalismo libero che è così essenziale per la nostra democrazia, il nostro stato di diritto, la nostra società", ha aggiunto Rutte.

Le minacce della malavita olandese

De Vries era stato a lungo ritenuto un possibile obiettivo dei criminali che aveva denunciato nei suoi reportage.
Nel 2019, il giornalista ha affermato di essere "nella lista dei bersagli" del sospetto boss della criminalità organizzata Ridouan Taghi, che era stato estradato nei Paesi Bassi da Dubai nello stesso anno.

La scorsa settimana, la polizia e i pubblici ministeri hanno rifiutato di commentare se il cronista avesse ricevuto protezione dalla polizia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала