Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Caccia russi MiG-31 e Su-35 scortano due bombardieri americani sul Mare di Bering

© Foto : Il Ministero della Difesa russoLe manovre di elusione dei caccia russi MiG-31BM
Le manovre di elusione dei caccia russi MiG-31BM  - Sputnik Italia, 1920, 15.07.2021
Seguici su
Nella nota del Centro di controllo della difesa nazionale russa è stato specificato che i caccia sono rientrati in tutta sicurezza alla base al termine dell'operazione.
Le forze armate russe hanno dichiarato in un recente comunicato che oggi quattro aerei da guerra russi sono stati fatti decollare per scortare tre bombardieri americani В-52Н avvistati nei pressi al confine russo.

"Per identificare obiettivi aerei e prevenire l'ingresso illegale nello spazio aereo russo, sono decollate due coppie di caccia MiG-31 e Su-35 delle forze di difesa aerea del Distretto militare orientale", ha affermato il Centro di controllo della difesa nazionale russa.

Gli equipaggi dei caccia russi hanno identificato gli obiettivi aerei come bombardieri strategici B-52H dell'US Air Force Global Strikes Command e li hanno scortati sul Mare di Bering, si legge nella nota del centro,
E' stato inoltre aggiunto che il volo del caccia russo è avvenuto in stretta conformità con le regole internazionali sullo spazio aereo e che non è stata consentita alcuna violazione dei confini russi.
Appena due giorni fa un'operazione simile era stata condotta sulle acque del Mar Nero, dove un Su-27 dell'aeronautica militare russa aveva scortato un RC-135 della US Air Force per impedire lo sconfinamento illegale in territorio russo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала