Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Rai, Camera e Senato eleggono i consiglieri del Cda. Malumori in M5S e centrodestra

© Foto : CC-BY-NC-SA 3.0 IT / governo.itCamera dei Deputati, 02/11/2020 - L'aula nel corso delle comunicazioni del Presidente Conte.
Camera dei Deputati, 02/11/2020 - L'aula nel corso delle comunicazioni del Presidente Conte.  - Sputnik Italia, 1920, 14.07.2021
Seguici su
Passano De Biasio (Lega), Di Majo (M5S), Agnes (Fi) e Bria (Pd). Resta escluso il candidato di Fdi.
Si delinea il Consiglio di amministrazione della Rai. Oggi Camera e Senato hanno votato per i quattro consiglieri, due per camera, scelti dalla politica.
Ma, nonostante le votazioni siano state precedute da lunghe trattative, ci sono stati malumori sia nel Movimento 5 Stelle che nel centrodestra, dove Lega e Forza Italia si sono coalizzate per i loro due candidati, uno per ramo del Parlamento, escludendo il nome di Fratelli d’Italia, Giampaolo Rossi.

I nomi scelti

L'Aula del Senato ha eletto Igor De Biasio, in quota Lega, e Alessandro Di Majo, scelto dai vertici M5S. Con 259 presenti e altrettanti votanti, De Biasio ha ottenuto 102 voti, Di Majo 78, Rossi 20.
Alla Camera, invece, il Carroccio e Fi hanno unito le forze per eleggere Simona Agnes, indicata dagli azzurri con 161 voti. Francesca Bria, candidata Pd, è stata votata per l’asse Pd-M5S-Leu con 162 voti.

I malumori nel M5S

"Le indicazioni dei membri della Vigilanza sono state completamente ignorate", hanno fatto sapere i deputati pentastellati, criticando il metodo scelto per la designazione dei consiglieri.
Il nome di Di Majo, infatti, era stato bocciato dalla maggioranza dei commissari grillini in Vigilanza Rai ma è stato imposto dai vertici.
"La volontà dei parlamentari non è stata minimamente presa in considerazione. Si inizia male. Di certo non è questo l'inizio di un nuovo corso che immaginavamo. Il tutto senza un minimo confronto", si è lamentato uno dei parlamentari M5S.

Domani l’assemblea dei soci

Il lavoro per i nuovi consiglieri inizia già domani quando si svolgerà l’assemblea dei soci che era stata rinviata lunedì.
L’assemblea dovrà approvare il bilancio e la proposta di nomina di Carlo Fuortes ad amministratore delegato della Rai. Il ticket con la presidente Marinella Soldi sarà approvato in Consiglio dei ministri nel pomeriggio.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала