Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid, l'OMS avverte: mix di vaccini "area priva di dati"

© Sputnik . Aleksey Vitvitsky / Vai alla galleria fotograficaL'edificio OMS a Ginevra
L'edificio OMS a Ginevra - Sputnik Italia, 1920, 14.07.2021
Seguici su
Il capo degli scienziati dell'Organizzazione mondiale della sanità ha messo in guardia sul "mix ad match" di vaccini anti-Covid. In seguito ha chiarito meglio la sua affermazione.
L'Oms mette in guardia sulla vaccinazione eterologa contro il Covid-19. Il capo degli scienziati Soumya Swaminathan ha definito il mix di vaccini "un'area priva di dati", sconsigliando le vaccinazioni individuali con "una terza o quarta dose".
"È una tendenza un po' pericolosa", ha detto Soumya Swaminathan in un briefing online lunedì dopo una domanda sui richiami dopo la prima dose. "Ci sarà una situazione caotica nei paesi se i cittadini inizieranno a decidere quando e chi prenderà una seconda, una terza e una quarta dose".
La pediatra indiana, nota per le sue ricerche sull'Hiv, ha sottolineato che allo stato attuale non ci sono dati sull'impatto del mix di vaccini sulla salute delle persone.
"Ci sono persone che stanno pensando di mescolare e abbinare. Riceviamo molte richieste da persone che dicono di aver preso una dose e stanno pensando di prenderne un’altra", ha proseguito, spiegando non esistono prove dell'effetto booster di una terza dose.
"Gli individui non dovrebbero decidere da soli, le agenzie di sanità pubblica possono, sulla base dei dati disponibili", ha chiarito successivamente in un tweet. "Sono attesi dati da studi di combinazione e combinazione di diversi vaccini: l'immunogenicità e la sicurezza devono essere entrambe valutate", ha specificato.
Nel mese di giugno il gruppo consultivo strategico di esperti sui vaccini dell'OMS ha affermato che il vaccino Pfizer/Biontech potrebbe essere utilizzato come seconda dose dopo una dose iniziale di AstraZeneca(, se quest'ultima non è disponibile. Tuttavia lo studio sulla combinazione dei due vaccini è ancora in corso e recentemente è stato ampliato al mix con Moderna e Novavax.
In Italia la vaccinazione eterologa con il mix AstraZeneca e Pfizer è stata disposta a inizio giugno, in seguito alla decisione delle autorità sanitarie di destinare il vaccino anglosvedese agli over-60 dopo alcuni casi di Vitt su individui giovani.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала