Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Polizia in Gran Bretagna sequestra criptovalute per 180 milioni di sterline

© AP Photo / Alberto PezzaliPolizia di Londra
Polizia di Londra - Sputnik Italia, 1920, 13.07.2021
Seguici su
Le forze dell'ordine britanniche hanno sequestrato un importo da record di 180 milioni di sterline in criptovalute, riporta Scotland Yard.
La polizia metropolitana di Londra crede che sia uno dei più grandi sequestri di criptovalute al livello internazionale. Inoltre, il recente sequestro batte il record della polizia londinese stabilito lo scorso 24 giugno.
"Gli investigatori hanno realizzato il più grande sequestro di criptovaluta del Regno Unito del valore di quasi 180 milioni di sterline, superando il precedente record stabilito dalla polizia metropolitana solo poche settimane fa. Si ritiene che questo sia uno dei più grandi sequestri a livello globale e supera la confisca di 114 milioni di sterline eseguita dalla polizia metropolitana giovedì 24 giugno", afferma una nota di Scotland Yard.
Questi sequestri sono stati effettuati dal Comando reati economici (Economic Crime Command) della polizia metropolitana di Londra su base delle informazioni di intelligence su trasferimenti di capitali ricavati in maniera illegale.
Nel corso dell'operazione è stata arrestata una donna di 39 anni, poi rilasciata su cauzione. Sabato 10 luglio durante l'arresto è stata anche interrogata.
Scotland Yard non fornisce ulteriori dettagli, aggiungendo che l'indagine sta proseguendo.
Broken representation of the Bitcoin virtual currency, placed on a monitor that displays stock graph and binary codes, are seen in this illustration picture, December 21, 2017 - Sputnik Italia, 1920, 01.07.2021
Morte di ‘uno dei maggiori detentori di bitcoin’ fa scintille: sua fortuna persa per sempre?
A febbraio la polizia tedesca ha sequestrato un portafoglio con bitcoin del valore di oltre 60 milioni di dollari ad un ragazzo che estraeva la criptovaluta su computer di altri utenti. Tuttavia, il malvivente non ha comunicato la password alle forze dell'ordine che non hanno potuto accedervi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала