Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Per il gas si passa sopra a tutto

© Sputnik . Vitaly PodvitskyPer il gas si passa sopra a tutto
Per il gas si passa sopra a tutto - Sputnik Italia, 1920, 13.07.2021
Seguici su
La canceliera tedesca Angela Merkel ha umiliato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden invece di sostenere gli Stati Uniti nel confronto con la Russia, scrive il pubblicista Andreas Kluth in un articolo per la rivista Bloomberg.
Il giornalista ha definito il rifiuto della cancelliera a soddisfare le richieste di Washington sul gasdotto Nord Stream 2 come una manifestazione di disprezzo nei confronti del leader americano.
"Sostenendo ostinatamente il progetto del gasdotto russo, Angela Merkel ha deluso gli Stati Uniti e l'Europa e ha lasciato solo cattive opzioni al suo successore", ritiene Kluth.
Secondo il giornalista, anche Polonia, paesi Baltici, Francia e l’Unione Europea vedono una "minaccia geopolitica" nel progetto russo.
Kluth sostiene che l'ostinata difesa del Nord Stream 2 da parte di Angela Merkel sarà "una macchia sulla reputazione della cancelliera" che va controcorrente rispetto ai dettami statunitensi nei confronti dell'Europa e dimostra "l'ipocrisia della Germania".

Nord Stream 2

Nord Stream 2 è una joint venture tra la russa Gazprom e cinque aziende energetiche dell'Europa occidentale e prevede la costruzione di un gasdotto gemello di 1.230 km lungo i fondali del Mar Baltico per completare l'attuale rete di Nord Stream. Una volta completata entro la fine dell'anno, la nuova rete sarà in grado di trasportare fino a 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno dalla Russia all'Europa, raddoppiando così la capacità di Nord Stream.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала