Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Francia, multa da 500 milioni a Google per violazione dei copyright

© AP Photo / Marcio Jose SanchezGoogle headquarters in Mountain View, Calif. 2013
Google headquarters in Mountain View, Calif. 2013 - Sputnik Italia, 1920, 13.07.2021
Seguici su
A giugno il gigante del web ha ricevuto un altro schiaffo da Parigi, che imposto una multa da 200 milioni di euro per abuso della posizione di mercato.
Google dovrà pagare una multa da 500 milioni di euro per violazione dei copyright sulle notizie. Lo ha annunciato questo martedì l'antitrust francese, riferisce Reuters.
L'autorità di vigilanza ha dato ragione agli editori APIG, SEPM e AFP, che accusano il gigante del web di non aver negoziato "in buona fede" un'intesa sulla remunerazione dei contenuti di notizie online, ai sensi di una recente direttiva UE che crea i cosiddetti "diritti di vicinato".
Alla big tech è stata imposta una scadenza di due mesi per presentare una formula di risarcimento. In caso contrario dovrà pagare sanzioni aggiuntive sino a 900.000 euro al giorno.

"Abbiamo agito in buona fede durante l'intero periodo di negoziazione. Questa multa non riflette l'impegno messo in atto, né la realtà dell'uso dei contenuti delle notizie sulla nostra piattaforma", ha risposto la società. "Questa decisione riguarda principalmente le trattative che si sono svolte tra maggio e settembre 2020. Da allora, abbiamo continuato a lavorare con editori e agenzie di stampa per trovare un terreno comune".

Google ha subito la sua prima multa antitrust in Francia nel dicembre 2019, quando è stata condannata a pagare 150 milioni di euro. Altre multe sono seguite poco dopo, con l'ultima in arrivo a giugno, quando l'autorità di vigilanza ha multato la società con 220 milioni di euro "per promuovere i suoi servizi nel settore della pubblicità online".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала