Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Panace di Mantegazza, allarme per la pianta che ustiona

Panace di Mantegazza (nome scientifico Heracleum mantegazzianum), pianta ustionante
Panace di Mantegazza (nome scientifico Heracleum mantegazzianum), pianta ustionante - Sputnik Italia, 1920, 12.07.2021
Seguici su
Questa pianta, originaria del Caucaso, si sta diffondendo sempre più in Italia con pericolose conseguenze per l'ambiente e per l'uomo data la sua caratteristica urticante.
Nei giorni scorsi numerose segnalazioni sulla presenza della pianta Penace di Mantegazza sono state registrate nella provincia di Brescia. Questa specie, molto pericolosa per l'ambiente e anche per l'uomo, dal 2020 è oggetto di un piano regionale di contenimento.
La Panace di Mantegazza, o panace gigante (nome scientifico Heracleum Mantegazzianum) è una pianta originaria del Caucaso che è stata importata in Europa inizialmente per motivi ornamentali ma ha iniziato ben presto a diffondersi invadendo prati e giardini.
Questa specie è erbacea e di grandi dimensioni, può raggiungere tra i 2 ed i 5 metri di altezza. Presenta dei fiori di colore bianco oppure verde-giallastro che sono organizzati in infiorescenze a forma di ombrello.

I rischi per l'uomo al contatto con questa pianta

Questa pianta è molto pericolosa per l'ambiente, in quanto specie vegetale dominante che impatta sulla biodiversità ambientale dei territori. Ma non solo, infatti anche l'uomo può correre rischi nel contatto con questo vegetale, specialmente a cute e occhi.
La Panace di Mantegazza è una pianta molto urticante e al tatto può provocare gravi infiammazioni della pelle con bolle rosse che possono lasciare cicatrici permanenti a causa delle sostanze fitotossiche della linfa presente sui peli del fusto e delle foglie. Il dolore delle ferite si acutizza con l'esposizione solare.
Nei casi più gravi di contatto è necessario il ricovero in ospedale. Se a contatto con gli occhi, questa linfa può causare cecità temporanea o anche permanente.
Relax in un parco - Sputnik Italia, 1920, 08.04.2021
Non solo falso zafferano, l'elenco delle piante velenose a cui fare attenzione
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала