Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'ultima degli ambientalisti: "Un premio ad Harry e Meghan per aver scelto di avere solo due figli"

© REUTERS / HARPO PRODUCTIONSIl principe Harry e Meghan, duchessa del Sussex, vengono intervistati da Oprah Winfrey in questa foto non datata.
Il principe Harry e Meghan, duchessa del Sussex, vengono intervistati da Oprah Winfrey in questa foto non datata. - Sputnik Italia, 1920, 11.07.2021
Seguici su
È l'iniziativa della Ong britannica Population Matters, che si batte per una “popolazione umana sostenibile”. Secondo il portavoce dell'associazione quella dei duchi di Sussex è "una scelta illuminata" che li rende "modelli" per la tutela dell'ambiente.
In Italia e in Europa sono sempre di più le culle vuote. E il crollo senza precedenti della natalità rischia di mettere in crisi seriamente il nostro sistema Paese. Eppure, mentre l’Italia, l’Europa e persino la Cina corrono ai ripari per cercare di arrestare una delle crisi demografiche più gravi di sempre, una Ong britannica ha deciso di premiare i duchi di Sussex per la loro scelta non avere più di due figli.
Nell’estate del 2019, infatti, qualche mese dopo la nascita del primogenito della coppia, il principe Harry aveva rilasciato un’intervista per il numero speciale di Vogue Uk curato dalla moglie Meghan, in cui affermava che la coppia avrebbe deciso di avere massimo due figli, proprio per tutelare l’ambiente, considerando l’impatto dei nuovi nati sul pianeta.
Una presa di posizione definita “illuminata” dalla Ong britannica Population Matters, che si batte per una “popolazione umana sostenibile” e che nei giorni scorsi ha deciso di premiare i duchi per la loro scelta.
“Scegliendo e dichiarando pubblicamente di voler limitare a due i propri figli, il duca e la duchessa di Sussex contribuiscono ad assicurare un futuro migliore ai loro bambini e a fornire un modello per altre famiglie”, ha detto un portavoce dell’organizzazione, citato dal quotidiano britannico The Independent.
“Avere una famiglia poco numerosa riduce il nostro impatto sul pianeta – continua l’associazione – e offre a tutti i nostri figli e alle future generazioni la possibilità di prosperare in un pianeta sano”.
Infine, il portavoce della Ong ambientalista ha ringraziato i duchi, che oggi hanno due figli, Archie, nato a maggio del 2019, e Lilibet ‘Lili’ Diana, venuta alla luce lo scorso giugno, per aver dimostrato che “una piccola famiglia è una famiglia felice”.
Il premio alla coppia è stato consegnato ieri, per celebrare la giornata mondiale della popolazione istituita dalle Nazioni Unite, che ricorre l’11 luglio. Tra gli altri vincitori, come si legge sempre sull’Independent, ci sono Emma Gannon, autrice di un romanzo sulla scelta di non fare figli, Nairashe Maritsa, un’adolescente che combatte i matrimoni precoci in Zimbabwe e Wendo Aszed, fondatrice di un progetto a sostegno delle donne nei villaggi rurali del Kenya.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала