Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le 5 allergie più strane del mondo

© Depositphotos / Syda_ProductionsПожилая женщина с носовым платком
Пожилая женщина с носовым платком - Sputnik Italia, 1920, 11.07.2021
Seguici su
Ogni anno l'Organizzazione mondiale delle allergie (WAO) organizza la ‘Settimana mondiale delle allergie’. Quest’anno il formato della manifestazione, che serve a educare e diffondere consapevolezza sull’argomento, ha previsto un webinar ed è stata dedicata all’anafilassi.
L’anafilassi è stato il tema affrontato dalla ‘settimana mondiale delle allergie’ di quest’anno che si è svolta dal 13 al 19 giugno e organizzata dalla World Allergy Organization.
L’anafilassi è per definizione una grave reazione allergica a rapida comparsa che può persino arrivare a causare la morte per quello che viene chiamato lo shock anafilattico.
È causata da una particolare forma di ipersensibilità, comunemente detta "allergia", verso una sostanza antigenica (detta allergene). Le cause più comuni comprendono punture di insetti, alimenti e farmaci.
In realtà sarebbe forse impossibile riuscire a stilare una lista completa di tutti i possibili allergeni che possono scatenare reazioni allergiche nei soggetti sensibili.
Fortunatamente solo in rari casi si arriva allo shock anafilattico e molte volte l’allergia produce solamente piccole reazioni. Proprio quei piccoli fastidi passeggeri che sottovalutiamo, tanto da non renderci conto che magari anche noi siamo allergici a qualcosa.
Varrà forse quindi la pena venire a conoscenza di alcune delle allergie più strane al mondo, se non altro per sapere che esistono ed escludere la possibilità che certi piccoli fastidi non provengano magari proprio da una di queste cose strane e impensabili.

Allergia alla carne rossa

Pur rara l’allergia da carne rossa può essere piuttosto fastidiosa. Si manifesta con sintomi come vomito, gonfiore, diarrea o eruzioni cutanee. Nella maggior parte dei casi è dovuta alla presenza nel corpo di un carboidrato chiamato alfa-gal che innesca la produzione di anticorpi IgE.
Come tale sostanza riesca a finire nel nostro sangue è in parte un mistero. Gli esperti ritengono che il fenomeno sia collegato ai morsi della zecca Amblyomma americanum che abita in alcuni stati degli Stati Uniti e del Messico e che sarebbe capace di scatenare la sensibilità. Ad oggi, non esiste un trattamento per questa allergia. Per prevenirlo, l’unica cosa è fare attenzione alle zecche.

Allergia allo sperma

Questa condizione colpisce circa il 5% delle donne. Soffrono di bruciore e irritazione nella parte del corpo che entra in contatto con lo sperma. Fortunatamente solo in casi piuttosto rari si può finire in terapia intensiva per shock anafilattico. Vi sono persino uomini allergici al proprio sperma.
È un'allergia piuttosto difficile da diagnosticare, poiché la maggior parte delle persone la scambia per malattie sessualmente trasmissibili e non va dall'allergologo.

Allergia ai piccioni

È dovuta alla presenza di alcune proteine ​​presenti nelle feci e nelle piume di questi uccelli. Una volta che una persona inala particelle di escrementi, il suo corpo inizia a produrre anticorpi per proteggere i suoi alveoli. Se l'interazione con questi volatili è costante, può portare persino a un raro tipo di fibrosi polmonare chiamata ‘polmone del guardiano degli uccelli’. Questa patologia in teoria "può verificarsi in chiunque abbia un uccello in casa e abbia questa predisposizione", spiegano gli scienziati in un articolo per il Journal of Respiratory Pathology.

Allergia all'acqua

Conosciuta come orticaria acquatica, è estremamente rara: solo una persona su 230 milioni ne soffre. Costoro soffrono di infiammazione e prurito quando entrano in contatto con l'acqua. Fortunatamente, nella maggior parte dei casi, i sintomi non sono molto fastidiosi, quindi questa allergia non complica molto l’igiene personale. Gli unici rimedi per chi è allergico all'acqua sono i farmaci e le creme antistaminiche.

Allergia alle vibrazioni

Questa allergia, causata da una mutazione nel gene ADGRE2, si verifica quando il sistema immunitario di una persona percepisce una vibrazione - ad esempio quella di un treno o di un'auto o anche una forte stretta di mano - come un pericolo e inizia a rilasciare istamine. Questa reazione molto rara può causare irritazione, dolore e problemi vascolari. Finora non esiste rimedio a questo disturbo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала