Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid-19 risalgono contagi in Italia, Burioni: se over 50 non si vaccinano…

Roberto Burioni - Sputnik Italia, 1920, 11.07.2021
Seguici su
Il professore un po' se la prende con quelli che non si vaccinano ("folli") e un po' con la politica che non prende decisioni drastiche. Su cosa? Sulla campagna vaccinale.
Dura ammetterla ma in effetti negli ultimi giorni la curva dei contagi è lievemente aumentata anche in Italia, probabilmente il primo effetto delle riaperture di giugno.
Il professore Roberto Burioni su questo prende posizione molto netta affidando un messaggio ai “twitternauti”:
E a supporto del suo messaggio, che appare più rivolto ai politici che alle persone che non si sono ancora vaccinate, presenta gli studi clinici in corso sulla variante Delta che dimostrerebbero come “la variante Delta non buca per nulla i vaccini. Ma infetta con grande facilità i non vaccinati”.
Su questo punto si trova concorde con il professore Francesco Vaia, il quale si affida ai giovani per uscire dalla pandemia.
E poi Burioni lancia una specie di avviso che ha tanto il retrogusto di un oscuro presagio:
“Quasi tutti i nuovi casi di COVID-19 sono in persone non vaccinate. Se a ottobre (o prima) saremo nei guai sapremo perché”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала