Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L’allenatore dell’Inghilterra carica i tifosi per la finale contro l’Italia con temi patriottici

© REUTERS / Frank AugsteinТренер сборной Англии Гарет Саутгейт во время матча Англия-Дания на Евро-2020
Тренер сборной Англии Гарет Саутгейт во время матча Англия-Дания на Евро-2020 - Sputnik Italia, 1920, 10.07.2021
Seguici su
In vista della finale degli europei che l'Inghilterra giocherà domani contro l'Italia, l’allenatore Gareth Southgate intervistato dai media britannici, ha esortato i tifosi ad essere orgogliosi del proprio paese per i risultati da questi ottenuti non solo in campo, con discorsi carichi di patriottismo.
Inghilterra e Italia si affronteranno nella finale di Euro 2020 allo stadio di Wembley l'11 luglio alle ore 21.00 (ora italiana). Dopo la vittoria in semifinale di mercoledì contro la Danimarca, questa sarà la prima apparizione dell'Inghilterra in una finale europea e la prima nella finale di un torneo importante da quando vinse in casa la Coppa del Mondo del 1966.
In un’intervista al The Telegraph il commissario tecnico della squadra inglese ha tenuto un discorso di incitamento rivolto non solo ai suoi giocatori ma anche a tutti i tifosi.
“È ora di smetterla di guardare sempre ai lati negativi del nostro Paese. Abbiamo così tanto di cui essere orgogliosi... Per un'isola delle nostre dimensioni, abbiamo un'influenza incredibile sul mondo e dobbiamo mantenerla in modo positivo".
L’allenatore, il cui nonno servì nei Royal Marines durante la seconda guerra mondiale, non ha avuto timore di addentrarsi in discorsi fin troppo patriottici ricordando la partita contro la Germania evocando il delicato tema della Guerra mondiale.
Southgate ha rivelato di ritenere che i ricordi della seconda guerra mondiale e lo "spirito Blitz" avessero avuto un ruolo nella vittoria per 2-0 a Wembley contro la Germania agli ottavi.
"Hanno cercato di invaderci e abbiamo avuto il coraggio di contrastarli. Non si può nascondere che l'energia allo stadio contro la Germania fosse anche per questo. Non l'ho mai detto ai giocatori, ma so che fa parte di qualcosa legato alla Storia", ha detto l'ex centrocampista.
Southgate ha anche sostenuto che la sua squadra simboleggia i "valori" di ciò che significa essere inglese, come tolleranza, inclusione, decenza e rispetto.
Ha anche sottolineato l'importanza della storica finale di domenica per la sua nazione mentre emerge dalla pandemia di COVID-19.
"Penso che queste siano cose storiche di cui possiamo essere orgogliosi. È un meraviglioso privilegio poter fare la differenza", ha detto al media.
Riguardo alla questione dell’inginocchiamento a inizio partita, Southgate ha detto che si tratta di una dimostrazione di solidarietà con la causa "Black lives Matter" e di aver incoraggiato i suoi giocatori a farlo.
"Questa inclusività è davvero importante per noi perché penso che sia ciò che è l'Inghilterra moderna", ha detto tecnico, che a UEFA Euro 2020 è diventato il primo allenatore dell'Inghilterra a raggiungere la finale di un torneo importante per nazioni da quell’Inghilterra-Germania del 30 luglio 1966, anch’essa giocata a Wembley.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала