Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Euro 2020, il sogno di Mancini: vincere da ct quello non vinto con la nazionale da giocatore - Video

© Sputnik . Asatur YesayantsC.T. della Nazionale Italiana Roberto Mancini in conferenza stampa
C.T. della Nazionale Italiana Roberto Mancini in conferenza stampa - Sputnik Italia, 1920, 10.07.2021
Seguici su
Manca solo un giorno alla partita di Wembley tra Inghilterra e Italia che determinerà la nazionale campione d'Europa.
Durante la tradizionale conferenza stampa alla vigilia della partita, che questa volta è la finalissima di Euro 2020 contro l'Inghilterra, che hanno il grande vantaggio di giocare davanti ai propri tifosi a Wembley, il ct Roberto Mancini, come milioni di italiani, ha dichiarato di voler vincere, anche perché nella sua carriera da calciatore non è mai riuscito a vincere un trofeo con la maglia azzurra.
"Da giocatore azzurro non ho avuto la fortuna di vincere quel che avremmo meritato, ne' con l'Under 21 ne' al Mondiale '90: spero di togliermi domani da ct quelle soddisfazioni che in nazionale mi sono mancate".
Il "Mancio" ha espresso parole di elogio alla squadra per l'atteggiamento in campo durante la competizione.
"Ho definito all'inizio questa Italia divertente: lo ripeto oggi, e aggiungo sostanziosa. Non e' mai stata facile, e i ragazzi l'hanno affrontata con grande forza".
Nonostante la partita si disputi nello stadio prediletto dagli inglesi, il ct ha manifestati ottimismo per la partita di domani.
"Possiamo giocare bene, fare una grande partita".
Infine si è augurato che l'11 luglio "possa diventare una data importante per una seconda volta per gli italiani", riferendosi al memorabile 11 luglio del 1982, quando l'undici di Bearzot regalò all'Italia la Coppa del Mondo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала