Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Due bombardieri strategici Tu-160 tornati alla base dopo esercitazioni in Estremo Oriente - Video

Seguici su
Due bombardieri missilistici strategici Tu-160 sono tornati alla base nella regione di Saratov al termine delle esercitazioni dopo aver effettuato un volo dalla Chukotka (Estremo Oriente russo) di oltre 8mila chilometri, ha riferito ieri l'ufficio stampa del ministero della Difesa russo.
Le esercitazioni di volo tattico pianificate con la partecipazione degli equipaggi dei bombardieri Tu-160, Tu-95MS e dell'aereo cisterna Il-78 vengono condotte sotto la direzione del comandante dell'aviazione strategica, il tenente generale Sergey Kobylash.
"Gli equipaggi di due bombardieri missilistici strategici Tu-160 delle forze aerospaziali, durante un'esercitazione di volo tattico per l'aviazione a lungo raggio, sono volati dalla Chukotka alla regione di Saratov, dopo aver percorso più di 8 mila chilometri. Durante il volo, gli equipaggi degli aerei Tu-160 hanno eseguito un rifornimento di carburante in volo", si legge nella nota.
La rotta di volo ha attraversato l'Oceano Artico, nonché i mari della Siberia orientale e di Kara, all'interno dei confini russi.
In precedenza due equipaggi di bombardieri missilistici strategici Tu-160 hanno volato dalla regione di Saratov all'aeroporto di Anadyr. L'equipaggio aveva effettuato un volo non-stop dalla base di dislocazione permanente, percorrendo circa 7mila chilometri. La durata del volo è stata di poco più di 8 ore.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала