Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Terremoto di magnitudo 5.9 scuote la California centrale - Video

Cintura di fuoco - Sputnik Italia, 1920, 09.07.2021
Seguici su
Un terremoto di magnitudo 5.9 ha scosso gran parte della California centrale, ha confermato giovedì l'US Geological Survey.
Rilevata dai sismografi poco prima delle 16:00 ora locale (l’una di notte di oggi per l’ora italiana), la potente scossa secondo l’osservatorio geologico avrebbe avuto origine a 9,8 chilometri di profondità vicino al confine tra California e Nevada, a soli circa 18 chilometri dall'Antelope Peak.
Le letture iniziali hanno posto la scossa a una magnitudo 6.2 prima che i funzionari revisionassero i loro dati e le assegnassero un valore di 5.9.
Sui social sono stati condivisi svariati video dell’evento.
Successivi rilievi dei sismografi hanno rivelato che almeno cinque scosse minori di assestamento hanno seguito l’evento principale, con magnitudo tra 2.7 e 4.2.
Il terremoto è stato descritto come "forte" e "di lunga durata", anche se non pare siano stati segnalati danni significativi.
L'area della California è frequentemente colpita da terremoti poiché si trova sulla faglia di Sant'Andrea, una frattura lunga 1.200 chilometri tra le placche tettoniche del Pacifico e del Nord America. Il più grande sisma registrato nell’area, in termini di danni e vittime, fu quello di San Francisco del 1906. Una magnitudo Richter di 8.3 scosse la città provocando incendi che la distrussero per i tre quarti causando la morte di circa tre mila persone.
Ore prima dell’evento di oggi, terremoti di magnitudo 5,4 erano stati registrati lungo le coste di El Salvador e del Cile, che si trovano sulla stessa ‘Cintura del Fuoco’ di cui la Faglia di Sant’Andrea fa parte.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала