Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Honduras, 600 persone linciano un italiano perché avrebbe ucciso un suo vicino

© AFP 2021 / Orlando SierraL'ambulanza a Tegucigalpa, Honduras
L'ambulanza a Tegucigalpa, Honduras - Sputnik Italia, 1920, 09.07.2021
Seguici su
Da quanto si apprende un italiano di nome Giorgio Scanu e residente in Honduras, è stato ucciso in un villaggio nel sud del Paese centroamericano da una folla inferocita che poi ha dato alle fiamme anche la sua casa.
La folla ha accusato l’uomo di avere ucciso un suo vicino ed ha fatto giustizia da sé armata di bastoni, machete e pietre. Il fatto è avvenuto ieri a 80 chilometri a sud della capitale Tegucigalpa, nel villaggio di Los Mangos de Yusguare, nel dipartimento di Choluteca.
Sono entrate in casa sua, lo hanno trascinato fuori e lo hanno linciato senza che la polizia riuscisse ad evitare il massacro, come ha scritto in un comunicato la Segretaria di Stato honduregna riportato anche dall'Ansa.

"Una folla inferocita di circa 600 persone armate ha fatto irruzione questo pomeriggio (ieri in Italia - ndr) in una proprietà privata con l'apparente intenzione di uccidere un cittadino straniero residente nel quartiere di Los Mangos del villaggio di Yusguarè, e nell'attacco armato ha incendiato la sua casa e la sua automobile. Secondo le prime informazioni agenti di polizia a bordo di un'autopattuglia si sono recati sul posto nell'intento di mediare e riportare l'ordine, ma gli aggressori hanno ignorato l'avvertimento incorrendo in vari atti illegali sfociati nella morte di Giorgio Scanu, ritenuto responsabile della morte di un abitante del villaggio", si legge.

E' stata aperta un'indagine per "individuare i responsabili".
Secondo i cittadini locali, l'italiano avrebbe ucciso Juan de Dios Flores, un uomo di 74 anni che viveva nel vicinato. Come riporta sempre l'Ansa, secondo una versione, de Dios Flores "in stato di ebbrezza avrebbe infastidito Scanu", secondo altra "avrebbe tagliato un albero nel suo giardino".
Alcuni quotidiani locali anche riferiscono che "Scanu sarebbe stato ripreso da telecamere di sorveglianza mentre usciva dall'abitazione dell'anziano".

L'Adnkronos riporta che la Farnesina "è al corrente della notizia" e "sta facendo le verifiche del caso, in contatto con l'ambasciata italiana in Guatemala, che ha la competenza".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала