Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, notte di sbarchi a Lampedusa: arrivati in 552 su quattro barche diverse

© AP Photo / Santi PalaciosMigranti di diverse nazionalità a bordo della nave spagnola
Migranti di diverse nazionalità a bordo della nave spagnola  - Sputnik Italia, 1920, 07.07.2021
Seguici su
Intanto nel Mediterraneo la nave umanitaria Ocean VIking, con 572 persone a bordo, chiede con urgenza un porto sicuro e le operazioni di sbarco coordinate dalla Ue.
Sono ripresi gli sbarchi a Lampedusa al calare del forte vento di Maestrale che, negli scorsi giorni aveva rallentato i viaggi della speranza nel Canale di Sicilia.
Nella notte fra il 6 e il 7 luglio sono giunti sull'isola più grande delle Pelagie 552 migranti fra la sera di martedì e l'alba di mercoledì. In totale sono sbarcate quattro imbarcazioni.
Il primo sbarco è avvenuto nel tardo pomeriggio, con l'arrivo di 13 tunisini su un barchino intercettato da Guardia di Finanza e Capitaneria di Porto. Successivamente sono state individuate altre due imbarcazioni con 7 e 71 persone, trasbordate su due diverse motovedette.
Ad essere soccorso anche un peschereccio con a bordo 420 uomini, donne e bambini di diverse nazionalità.
Tutti i migranti dopo l'approdo a molo Favarolo e il primo triage sanitario sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola. Negli ultimi due giorni, per il forte vento erano avvenuti solo due sbarchi, uno con 24 persone lunedì e uno con 15 martedì.

La Ocean Viking chiede un POS

In mare da diversi giorni con 572 profughi riscattati dalle acque, la nave della ong francese SOS Mediterranee chiede un porto sicuro, con le operazioni di sbarco coordinate dall'Europa. L'equipaggio della Ocean Viking fa sapere che le condizioni a bordo sono sempre più preoccupanti, per la carenza delle scorte di cibo che entro un paio di giorni potrebbero esaurirsi.
"Sul ponte di poppa della Ocean Viking , 572 naufraghi hanno urgente bisogno di un porto sicuro in cui sbarcare. Entro un paio di giorni le razioni di cibo preconfezionate saranno esaurite. Il nostro equipaggio ha compiuto il suo dovere legale e morale di salvataggio", twittano gli attivisti della ong.

Meloni: "Vadano a Marsiglia"

Durissime le parole della leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni a commento della richiesta della Ocean Viking di un porto sicuro.
"La nave della ONG francese con quasi 600 immigrati illegali a bordo vada a Marsiglia. L’Italia non è il campo profughi d’Europa né una colonia francese o tedesca. È questo il prezzo che deve pagare il governo Draghi per avere il plauso dell’Europa? Farsi trattare come dei servi?", scrive in un tweet.
Le operazioni di soccorso in mare della nave umanitaria sono iniziate nel fine settimana. Il 5 luglio l'equipaggio ha soccorso 369 persone alla deriva nella SRR libica, con un intervento durato 3 ore.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала