Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

INNOPROM, il premier russo Mishustin svela di saper parlare un po' italiano

© Sputnik . Dmitry Astakhov / Vai alla galleria fotograficaIl primo ministro russo Mikhail Mishustin nel padiglione italiano alla fiera dell'innovazione e della tecnologia INNOPROM
Il primo ministro russo Mikhail Mishustin nel padiglione italiano alla fiera dell'innovazione e della tecnologia INNOPROM - Sputnik Italia, 1920, 05.07.2021
Seguici su
Il primo ministro della Russia Mikhail Mishustin durante la sua visita alla fiera industriale internazionale INNOPROM che si svolge in questi giorni nella città russa di Ekaterinburg ha raccontato che parla anche un po' l'italiano.
Il capo del governo russo ha visitato in particolare il padiglione dell'Italia, che quest'anno partecipa all'evento come ospite d'onore. Mishustin è stato accompagnato alla scoperta del padiglione con un tour guidato in lingua inglese. Il premier ha ascoltato il racconto in inglese, chiedendo precisazioni su alcuni dettagli, rispondendo e facendo domande sempre in lingua. Passando al russo, il premier ha avanzato delle proposte e ha dato compiti ai ministri che lo accompagnavano.
"Parlo italiano poco-poco", ha dichiarato Mishustin parlando con i partecipanti italiani che gli presentavano i loro manufatti.
© Sputnik . Dmitry Astakhov / Vai alla galleria fotograficaIl primo ministro russo Mikhail Mishustin nel padiglione italiano alla fiera dell'innovazione e della tecnologia INNOPROM
Il primo ministro russo Mikhail Mishustin nel padiglione italiano alla fiera dell'innovazione e della tecnologia INNOPROM - Sputnik Italia, 1920, 05.07.2021
Il primo ministro russo Mikhail Mishustin nel padiglione italiano alla fiera dell'innovazione e della tecnologia INNOPROM
In precedenza il premier russo, parlando dei rapporti commerciali tra Mosca e Roma, aveva affermato che la Russia è "assolutamente aperta a continuare la nostra cooperazione".

La fiera INNOPROM

Dal 2010 la fiera INNOPROM si tiene ogni anno a Ekaterinburg ed è la principale piattaforma di industria, commercio ed export in Russia. Nel 2019 l'esposizione ha attirato oltre 43mila visitatori.
Nel 2020, quanto l'Italia doveva essere il primo paese UE ospite d'onore della manifestazione, la fiera è stata cancellata per via della pandemia COVID-19 in corso. L'anno scorso circa 20 imprese italiane avevano l’intenzione di partecipare all’evento ed era allo studio la realizzazione di un ricco programma di contorno con iniziative culturali per la promozione del Sistema Italia nella regione degli Urali.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала