Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Danimarca in semifinale: bella festa ma virologi e politici in allarme per rischio diffusione Delta

© Sputnik . Максим БлиновChristian Erisken
Christian Erisken - Sputnik Italia, 1920, 05.07.2021
Seguici su
Mentre migliaia di danesi hanno preso d'assalto le strade con feste sfrenate per l'avanzamento della loro squadra di calcio alle semifinali del Campionato Europeo sconfiggendo la Repubblica Ceca, virologi e politici hanno piuttosto criticato le eccessive manifestazioni collettive nel mezzo della diffusione della temuta ‘variante Delta’.
I danesi hanno apprezzato la performance della propria nazionale agli europei di calcio, ma non tutti hanno gradito anche i festeggiamenti e le manifestazioni troppo poco ‘distanziate’ avvenute successivamente. Per Allan Randrup Thomsen, professore di virologia sperimentale presso l'Università di Copenaghen, le immagini dei suoi connazionali che celebrano il più grande successo calcistico della nazionale scandinava dai tempi dalla clamorosa vittoria di Euro 1992, sono motivo di grave preoccupazione.
"La variante Delta è molto contagiosa, quindi in quanto professionista della salute mi sento nervoso per ciò che le tante persone insieme possono significare in termini di potenziale diffusione dell’infezione", ha detto Thomsen a TV2. "All'esterno l'aria diluisce le concentrazioni e quindi in teoria dovrebbe esserci meno rischio di infezioni, tuttavia la variante Delta pare proprio all’aperto riesca ad essere più contagiosa del solito rispetto alle altre varianti finora conosciute”, ha spiegato.
Hans Jørn Kolmos, professore di microbiologia clinica presso l'Università della Danimarca meridionale, ha anch’egli manifestato serie preoccupazioni osservando che le immagini dei tifosi danesi parlerebbero da sole.
"La cosa buona è che la maggior parte dei festeggiamenti si è svolta all'aperto, il che riduce il rischio di infezione. La cosa brutta è che quando così tante persone stanno così vicine, ci sarà comunque il rischio di un evento superspreader", ha sostenuto.
L'Agenzia danese per la sicurezza dei pazienti ha presentato una propria dichiarazione. "L'Agenzia danese per la sicurezza dei pazienti concorda sul fatto che tali manifestazioni corrano il rischio di diffondere più velocemente le infezioni - sarebbe strano se avvenisse il contrario. Al momento, l'agenzia ha segnalato relativamente pochi casi di infezione diffusi in diversi eventi relative ai Campionati Europei, ma siamo consapevoli che potrebbe esserci un numero elevato non ancora segnalato", afferma il comunicato.
Questa preoccupazione è condivisa da Peder Hvelplund, portavoce dell’Alleanza Rosso-Verde al governo, pur mantenendo una posizione politicamente accorta in proposito
"Da un lato, è enormemente liberatorio vedere persone felici condividere la loro gioia. Dall'altro, tutto ciò contiene tutti gli ingredienti per un evento superspreader. Ciò solleva alcune preoccupazioni", ha detto Hvelplund a TV2.
Al contrario, il portavoce sanitario del partito liberal-conservatore Venstre, Martin Geertsen, non si è detto particolarmente preoccupato.
"Penso che sia bello vedere persone felici e non preoccupate. Penso che i danesi se lo meritassero dopo l'ultimo anno e mezzo. Abbiamo oltre tre milioni di vaccinati e solo 50 ricoverati in ospedale. Quindi siamo in una situazione favorevole", ha sostenuto Geertsen.
Finora, la Danimarca ha registrato oltre 295.000 casi di COVID-19, con oltre 2.500 decessi e oltre il 35% della sua popolazione di 5,8 milioni di persone completamente vaccinata.
Nonostante i numero favorevoli e il trend positivo, le autorità britanniche si sono finora rifiutate di far entrare i tifosi danesi, che non potranno quindi assistere alla semifinale contro l'Inghilterra a Wembley a meno di non essere residenti nel Regno Unito. L'allenatore della nazionale danese Kasper Hjulmand ha anche inviato un appello al primo ministro britannico Boris Johnson e all'ambasciatore danese a Londra per poter ottenere una deroga e permettere ai tifosi di poter partecipare all’evento, senza tuttavia finora alcun risultato.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала