Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid Israele, raggiunto il picco di contagi da marzo: governo valuta nuove restrizioni

© AP Photo / Oded BaliltyProteste in Israele
Proteste in Israele - Sputnik Italia, 1920, 05.07.2021
Seguici su
Da oltre tre mesi non era stato rilevato un numero così elevato di contagi.
Tornano a salire i contagi nello stato di Israele, dove nelle ultime 24 ore sono stati confermati 343 casi di infezione.
Si tratta della cifra più alta registrata negli ultimi tre mesi e tale peggioramento, secondo le autorità israeliane, è da attribuirsi alla diffusione più capillare della variante Delta.
Con il nuovo aggiornamento, il totale dei contagiati da inizio pandemia sale a 843.123, con 6.428 morti.
Stando a quanto emerso dalle ultime rilevazioni effettuate, la variante Delta è responsabile del 90% dei casi di Covid-19 nel paese, contro il 60% di tre settimane fa.
Bandiera Israele - Sputnik Italia, 1920, 15.06.2021
Covid, a Israele tolte le mascherine anche al chiuso

Il governo valuta una nuova stretta

Per far fronte alla nuova impennata dei contagi, è prevista quest'oggi una riunione tra il premier Naftali Bennett e il ministro della Sanità, Nitzan Horowitz, durante la quale saranno valutate eventuali nuove restrizioni.
Allo studio anche la possibilità di procedere alla somministrazione di una terza dose di vaccino ai gruppi a rischio per potenziare il sistema immunitario ed evitare una maggiore diffusione della malattia.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала