Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Afghanistan, contingente dei reparti speciali britannici rimarranno come consiglieri

CC BY 2.0 / The U.S. Army / Patrol in AfghanistanUn soldato dell'esercito degli Stati Uniti pattuglia con soldati afghani per verificare le condizioni nel villaggio di Yawez nella provincia di Wardak, Afghanistan, 17 febbraio 2010
Un soldato dell'esercito degli Stati Uniti pattuglia con soldati afghani per verificare le condizioni nel villaggio di Yawez nella provincia di Wardak, Afghanistan, 17 febbraio 2010 - Sputnik Italia, 1920, 05.07.2021
Seguici su
Violenti scontri e attacchi terroristici continuano a devastare l'Afghanistan nonostante i colloqui di pace in corso tra il governo ei rappresentanti dei talebani nella capitale del Qatar, Doha.
Un piccolo contingente dello Special Air Service (SAS), un'unità delle forze speciali dell'esercito britannico, rimarrà in Afghanistan dopo il ritiro delle truppe occidentali dal paese.
Lo ha riferito il Telegraph, citando come fonte un ex soldato SAS senza nome.

L'ex militare ha affermato che le truppe SAS avrebbero "fornito addestramento alle unità afghane e si sarebbero schierate come consiglieri".

L'ex soldato SAS ha anche indicato che i talebani* continuano a "controllare le campagne e stanno solo aspettando che la coalizione se ne vada" per agire.

Il Telegraph ha inoltre citato una fonte militare di alto livello anonima secondo cui il primo ministro britannico Boris Johnson dovrebbe prendere una decisione ufficiale sulla questione durante una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale previsto per la serata di oggi
"Il nostro compito è fornire una gamma di opzioni diverse al governo", ha sottolineato ancora la fonte.
Il ministero della Difesa britannico, da parte sua, ha affermato che "il Regno Unito è coinvolto nelle discussioni in corso con gli Stati Uniti e gli alleati internazionali in merito al futuro dell'intervento militare in Afghanistan.
Talebani - Sputnik Italia, 1920, 04.07.2021
La situazione in Afghanistan
Conquistati dai talebani due distretti nel nord-est dell'Afghanistan

Il ritiro delle truppe statunitensi dall'Afghanistan

La dichiarazione arriva dopo il segretario alla Difesa americano Lloyd Austin ha dichiarato in una conferenza stampa che il ritiro delle truppe americane dall'Afghanistan sta procedendo secondo i piani, aggiungendo che Washington farà del suo meglio per rendere il ritiro ordinato e sicuro, nonché per proteggere i suoi soldati e quelli dei paesi alleati.

Ad aprile, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha promesso di ritirare completamente le truppe americane dal paese entro l'11 settembre, nel ventesimo anniversario degli attacchi dell'11 settembre.
*I "talebani" sono un'organizzazione di stampo terroristico dichiarata fuori legge in Russia e in altri Paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала