Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La sinistra si spacca sul Ddl Zan: ora Italia Viva chiede di stralciare l'identità di genere

© AP Photo / Esteban FelixBandiera Lgbt
Bandiera Lgbt - Sputnik Italia, 1920, 03.07.2021
Seguici su
I senatori renziani propongono una serie di modifiche sostanziali del Ddl in linea con le osservazioni del Vaticano, dall'identità di genere alla libertà per le scuole paritarie. Protesta il Pd. Salvini: "Proposte interessanti".
Ad una settimana di distanza dalla pubblicazione della nota del Vaticano sul Ddl Zan, il centrosinistra si spacca sulla proposta di legge contro l’omotransfobia.
Pd, Movimento 5 Stelle e Leu, avevano chiesto di portare in aula il 13 luglio il testo del Ddl per approvarlo senza modifiche. Ma ieri a spiazzare tutti è stata Italia Viva, che ha chiesto una revisione sostanziale del provvedimento in discussione in commissione Giustizia al Senato.
Gli emendamenti proposti riguardano proprio quei passaggi del Ddl che Oltretevere considerano più controversi.
I renziani chiedono di eliminare i riferimenti al concetto di “identità di genere”, stralciare la “clausola salva idee” all’articolo 4, considerata potenzialmente lesiva della libertà religiosa e cancellare l’obbligo di organizzare iniziative contro l’omotransfobia nelle scuole, inserendo all’articolo 7 il riferimento al rispetto “della piena autonomia scolastica” per salvaguardare l’autonomia delle scuole cattoliche paritarie.
Il Papa Francesco tiene la messa di Pasqua alla Cattedrale di San Pietro in Vaticano. - Sputnik Italia, 1920, 23.06.2021
Ddl Zan, ecco cosa c'è dietro lo strappo del Vaticano
Tutte proposte che vanno incontro alle osservazioni sollevate dalla Santa Sede. Per Repubblica si tratterebbe, in sostanza, di un ritorno al Ddl Scalfarotto, già bocciato durante la scorsa legislatura.
A scagliarsi contro il partito di Renzi è la madrina delle unioni civili, Monica Cirinnà, che si definisce “interdetta” e accusa Matteo Renzi e il capogruppo al Senato, Davide Faraone, di aver abbandonato “il movimento Lgbt e le persone trans escludendo l’identità di genere”.
“Con queste proposte – continua la Cirinnà -Iv si allinea sulle posizioni della Lega e del centrodestra alleandosi con loro nella battaglia per affossare il ddl Zan”.
Intanto per martedì prossimo il presidente leghista della commissione Giustizia, Andrea Ostellari, ha convocato un tavolo per valutare le proposte di modifica, comprese quelle avanzate dai leghisti, che ora si dicono disponibili ad abbandonare l’impostazione del ddl Ronzulli-Salvini, che si limita a prevedere aggravanti per i reati commessi per l’orientamento sessuale, e ad adottare il Ddl Zan con delle modifiche sostanziali.
Vaticano - Sputnik Italia, 1920, 23.06.2021
Ddl Zan, Pillon a Sputnik: "Il Papa non poteva più tacere. Fedez? Studi la storia"

Anche il leader del partito, Matteo Salvini, ha definito “interessanti” le proposte di Italia Viva. “Noi tutti vogliamo punire i delinquenti che odiano e aggrediscono due ragazzi o due ragazze che si baciano o si amano, ma lasciamo fuori dalla contesa i bambini sui banchi di scuola, ed evitiamo censure e bavagli", ha detto in un’intervista al Giornale in edicola.

Poi Salvini ha stigmatizzato le posizioni di chiusura dei Dem: “Ho pubblicamente invitato Letta al dialogo - anche per accogliere le riflessioni fatte pure dalla Santa Sede - ma il Pd non ha neanche risposto”.
Il testo del Ddl Zan contro l’omotransfobia è stato approvato il 4 novembre del 2020 alla Camera ed è successivamente approdato in commissione Giustizia al Senato dove è in corso un dibattito acceso sui punti ritenuti più critici dagli esponenti di centrodestra, ma anche da parte del centrosinistra, in particolare dal mondo femminista e Italia Viva.
Nella discussione era intervenuto con una nota verbale anche il Vaticano che con un gesto diplomatico senza precedenti aveva invocato il rispetto del Concordato da parte delle autorità italiane sulla “libertà garantita alla Chiesa”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала