Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

I vantaggi di andare in vacanza senza il partner

© Foto : Evgeny UtkinSport in riva al mare
Sport in riva al mare - Sputnik Italia, 1920, 03.07.2021
Seguici su
Secondo le statistiche, una coppia su tre si separa dopo l'estate. Alcune proprio dopo essere andate in vacanza insieme. La pandemia ci ha costretto a trascorrere più tempo in uno spazio chiuso con i nostri fidanzati o fidanzate e questa estate gli esperti consigliano di scommettere su un viaggio con alcuni amici e non con le nostre dolci metà.
Il terapeuta di coppia spagnolo Antoni Bolinches assicura che, "tra la mancanza del partner o la saturazione di sé stessi, la prima opzione è migliore".
Nei commenti raccolti dal sito spagnolo 'La Vanguardia', lo psicologo sottolinea che, sebbene per alcuni possa sembrare una decisione piuttosto drastica, in realtà può ossigenare la relazione e aiuta a riflettere, soprattutto se si è in crisi.
Fare una vacanza separata farà crescere anche amore e affetto, poiché si sentirà la mancanza del partner, diventando nuovamente desiderosi di passarci del tempo. Di tempo è importante prendersene anche per sé stessi, senza comunicare a nessuno i propri piani.
Fai quello che vuoi: fai una luna di miele con te stesso!
Tuttavia, se stai attraversando una crisi relazionale troppo seria, è probabile che un viaggio divisi avvicini solo il momento della separazione. Inoltre lo si sconsiglia a chi è abituato a condividere le proprie impressioni ed esperienze con gli altri: per alcuni viaggiare da soli può anche essere noioso o stressante.
Ma cosa dovresti fare per mantenere la tua relazione dopo le vacanze?
Se ritieni che un viaggio insieme possa diventare la prova che il tuo rapporto è forte, devi pensare positivo e imparare a negoziare: è normale non essere uguali in tutto. Rilassati e goditi il ​​resto!
Riempi la tua giornata con cose belle, attività e momenti unici, come una cena romantica. È anche importante che entrambi abbiate il vostro spazio personale: fate una piccola passeggiata o leggete un libro se vi sentite stanchi o nervosi.
"La coppia deve essere annaffiata ogni giorno come un giardino. Se non te ne prendi cura, la pianta della coppia muore", spiega a 'La Vanguardia' la psicologa e sessuologa Monia Presta.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала