Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Romania, esplosione nella raffineria petrolifera Petromidia sul Mar Nero - Video

© Sputnik . Alexey Malgavko / Vai alla galleria fotograficaMar Nero
Mar Nero - Sputnik Italia, 1920, 02.07.2021
Seguici su
Nella zona dell'esplosione è stato creato un perimetro di sicurezza, dal momento che resta alto il pericolo di nuove esplosioni e di nuovi incendi.
Un'esplosione è avvenuta oggi alla raffineria Petromidia situata nella città di Năvodari del distretto di Costanza, in Romania; due persone sono rimaste ferite, secondo Digi24.
Il ministro dell'Ambiente Tanczos Barna ha affermato che l'impatto ambientale dell'incidente potrebbe essere notevole.
Dalle prime valutazioni dell'Amministrazione nazionale di meteorologia del Paese, la nuvola di fumo si sta spostando verso il mare, non verso l'entroterra. Nel comunicato rilasciato dall'ente, è stata sottolineata la presenza di un laboratorio mobile sul posto per monitorare la qualità dell'aria.
Sul posto sono stati inviati otto mezzi dei vigili del fuoco, due ambulanze e un'unità mobile di terapia intensiva.
Petromidia è attualmente la più grande raffineria petrolifera in Romania. La raffineria è gestita da Rompetrol Rafinare. L'azienda è di proprietà di KMG International e dello Stato rumeno, che esercita i suoi diritti mediante il ministero dell'Energia.
Rompetrol è il marchio principale di KMG International, un gruppo di proprietà di KazMunayGas, la compagnia energetica nazionale del Kazakistan. Nella raffineria rumena lo scorso anno sono state lavorate 4,8 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi (1,16 milioni di tonnellate di benzina e oltre 2,6 milioni di tonnellate di gasolio e cherosene).
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала