Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Morte di ‘uno dei maggiori detentori di bitcoin’ fa scintille: sua fortuna persa per sempre?

© REUTERS / Dado Ruvic/IllustrationBroken representation of the Bitcoin virtual currency, placed on a monitor that displays stock graph and binary codes, are seen in this illustration picture, December 21, 2017
Broken representation of the Bitcoin virtual currency, placed on a monitor that displays stock graph and binary codes, are seen in this illustration picture, December 21, 2017 - Sputnik Italia, 1920, 01.07.2021
Seguici su
Secondo quanto riferito dai media, Popescu è annegato mercoledì mentre faceva una nuotata ed è stato “spazzato via dalla corrente”.
Un investitore di criptovalute di 41 anni di nome Mircea Popescu, è morto nella località balneare di Playa Hermosa in Costa Rica, lo riporta The Sun che cita i media locali.
Secondo quanto riferito, “l'uomo identificato come Popescu” è stato “spazzato via dalla corrente” mentre mercoledì faceva una nuotata, la tragedia è avvenuta intorno alle 8:30 del mattino.
Conosciuto per i suoi articoli sulle criptovalute, Popescu si ritiene che sia “uno dei più grandi detentori di bitcoin” tra gli investitori individuali, tanto che la dimensione della sua fortuna è stimata in circa 2 miliardi di dollari.
La morte di Popescu ha innescato speculazioni sulla presunta impossibilità per la sua famiglia di accedere ai suoi fondi, infatti il quotidiano sottolinea che la criptovaluta di proprietà del defunto potrebbero essere persi per sempre se quest'ultimo “non avesse preso accordi affinché altri possano accedere i suoi portafogli”.
La morte di Popescu arriva una settimana dopo che il magnate della tecnologia antivirus John McAfee, che presumibilmente possedeva anch’egli una notevole quantità di criptovaluta, è stato trovato morto nella sua cella nella prigione a Barcellona.
La storia di Popescu non è priva di lati oscuri. Si afferma che avesse forse centinaia di migliaia di bitcoin, tuttavia la sua fortuna forse va ridimensionata nell’ordine delle migliaia di bitcoin. Nessuno al momento lo sa con precisione.
Quel che è certo, è che Mircea Popescu è nel business delle criptovalute dal 2012 con un exchange di criptovalute noto come MPEx, riporta il The Indipendent. Ma la sua fama non è del tutto positiva, perché è anche noto come “il padre della tossicità del bitcoin”.
L’ex capo redattore di Coindesk, Pete Rizzo, ha definito Popescu una delle figure di riferimento nel mondo del bitcoin dei primi anni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала