Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sporta denuncia per la donna 49enne morta a Crotone vaccinata con AstraZeneca

© REUTERS / Hannibal HanschkeIl vaccino AstraZeneca
Il vaccino AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 30.06.2021
Seguici su
I familiari dell'imprenditrice agricola Anna Biafora di Verzino hanno sporto denuncia contro ignoti per far luce sulle cause del decesso e accertare eventuali responsabilità.
La famiglia della donna ha dato mandato ai legali Antonio Cozza e Nicodemo Gentile del foro di Perugia per presentare denuncia contro ignoti a seguito del decesso della loro congiunta in modo che la Procura di Crotone riesca ad accertare le cause del decesso ed individuare eventuali responsabilità. Lo riporta Il Crotonese.
Con la denuncia, sarà possibile eseguire l'autopsia, in grado di spiegare i motivi della morte di Anna Biafora, deceduta dopo tre settimane di agonia nel reparto di rianimazione nell'ospedale di Crotone, dove era giunta in gravi condizioni a seguito di un malore dopo la somministrazione del vaccino di AstraZeneca. Proprio il caso dell'imprenditrice di Verzino era stato segnalato all'Aifa per un possibile nesso con la vaccinazione anti-Covid.
Anna Biafora è stata una delle ultime persone con meno di 60 anni ad ricevere la dose di AstraZeneca. All'inizio del mese di giugno, infatti, dopo il caso della 18enne Camilla Canepa, il Cts ha raccomandato la somministrazione dei vaccini adenovirali agli over 60, destinando alla vaccinazione eterologa quanti avevano già ricevuto la prima dose di AstraZeneca.
I vaccini a vettore virale possono dare origine alla Vitt, una rara sindrome denominata trombocitopenia trombotica immune indotta da vaccino, caratterizzata da un abbattimento delle piastrine nel sangue che può portare a coaguli ed emorragie cerebrali.
In Italia, seppur con una bassa incidenza, ci sono stati purtroppo alcuni casi di reazioni avverse letali col siero anti-Covid di AstraZeneca. In prevalenza le vittime sono state giovani donne.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала