Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pregliasco commenta l’arrivo dei tifosi inglesi a Roma: sono un guaio

Fabrizio Pregliasco - Sputnik Italia, 1920, 30.06.2021
Seguici su
Pregliasco ha paura che i tifosi inglesi porteranno la variante Delta in Italia, questi riusciranno comunque ad entrare in Italia nonostante la quarantena di 5 giorni, crede lui.
Il professore Fabrizio Pregliasco docente dell’Università Statale di Milano, commenta l’arrivo dei tifosi inglesi a Roma per la partita dei quarti di finale tra Inghilterra e Ucraina e considera un rischio elevato la presenza dei tifosi inglesi.

Secondo Pregliasco, citato da Adnkronos, “è un guaio, perché è chiaro che la probabilità di contagio con un singolo contatto è bassa, ma più contatti ci sono e più sarà facile avere una situazione di rischio e quindi di potenziale infezione”.

Pregliasco parla di vera “fregatura”, perché non sa “quanto il green pass in questa fase iniziale abbia un effetto così sistematico e adottato, quindi non so anche quanto allo sbarco in aeroporto, o nei confronti di chi verrà con mezzi diversi, si riesca a controllare”.

Chiudiamoci tutti in casa

La soluzione secondo il professore Pregliasco mentre in Italia imperversa una ondata di caldo record?
“Bisogna chiudersi in casa, nella capanna, e aspettare che la buriana passi. Ma la vedo difficile, anche perché non è che si riconoscono e poi il virus, una volta entrato, si diffonde”.

Gli inglesi in Italia non arriveranno

Però lo scorso 18 giugno l’Italia ha imposto una quarantena di 5 giorni a chi giunge dal Regno Unito in Italia.
A conti fatti questo significa che i tifosi inglesi non potranno giungere in Italia per poi recarsi in tempo alla partita prevista allo stadio Olimpico di Roma sabato 3 luglio alle ore 21.00.
E non pare che vi saranno degli sconti per gli inglesi in arrivo, anzi, è probabile che i controlli alla frontiera saranno intensificati proprio per scongiurare che degli inglesi sfuggano alle maglie dei controlli doganali.
Insomma, causa variante Delta, gli inglesi dovranno vedersi la partita comodamente seduti sul divano di casa o nei pub inglesi davanti ad una bella birra.

Pregliasco a favore della mascherina

Come il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, anche Pregliasco è a favore della mascherina all’aperto, e cita il caso della contea di Los Angeles negli USA, dove a causa della variante Delta è stata reintrodotta la mascherina nei locali al chiuso e nei luoghi pubblici.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала