Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Condominio crollato a Miami, bilancio vittime sale a 11 dopo cinque giorni di ricerche

© REUTERSFlorida: crollo di un edificio residenziale a più piani
Florida: crollo di un edificio residenziale a più piani - Sputnik Italia, 1920, 29.06.2021
Seguici su
Diversi esperti ritengono che le operazioni di ricerca delle vittime e poi di bonifica della zona coinvolta dalla tragedia potrebbero richiedere diversi mesi.
Le autorità coinvolte nelle operazioni di salvataggio in Florida hanno annunciato lunedì sera che il numero di morti confermate per il crollo parziale del condominio di Surfside è salito a 11, con un aumento di un decesso rispetto al precedente aggiornamento.

Il sindaco della contea di Miami-Dade, Daniella Levine Cava, ha dichiarato ai giornalisti durante una conferenza stampa che i primi soccorritori hanno recentemente recuperato un altro corpo durante il quinto giorno di lavoro sul luogo della tragedia
"In totale, il numero di persone identificate è ora pari a 136, con 150 dispersi. Il numero di decessi confermati è 11," ha dichiarato.
Il sindaco ha inoltre sottolineato che le cifre sono "fluide" e probabilmente cambieranno nel corso della giornata.
Ad oggi, gli investigatori sono riusciti a identificare otto delle vittime, di età compresa tra i 26 e gli 83 anni. Non è chiaro quanti individui occupassero l'edificio quando la struttura è crollata
Gli sforzi di soccorso attualmente coinvolgono la partecipazione di oltre 300 soccorritori, inclusi alcuni provenienti da Israele e Messico. Anche il Genio dell'Esercito, spesso utilizzato per missioni di soccorso, è stato convocato per assistere nelle operazioni di scavo.
 - Sputnik Italia, 1920, 27.06.2021
Florida, sale a 5 morti e 156 dispersi il bilancio del crollo a Surfside

Le cause dell'incidente

Sebbene gli investigatori stiano ancora cercando di capire cosa abbia provocato il terribile crollo lo scorso 24 giugno, sono emersi diversi rapporti che descrivono in dettaglio le lamentele passate relative a problemi idrici nell'edificio, con un perito che aveva avvertito già 2018 circa i pericoli di crollo nell'area dei garage.

Gli esperti hanno suggerito che gli sforzi per ripulire il sito, identificare i resti e individuare la causa esatta del crollo potrebbero richiedere diversi mesi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала