Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cina e Russia annunciano l'estensione del trattato di amicizia

© Fotolia / ZerborLa cooperazione tra Cina e Russia
La cooperazione tra Cina e Russia - Sputnik Italia, 1920, 28.06.2021
Seguici su
I leader dei due Paesi hanno avuto un colloquio in videoconferenza in occasione del 20° anniversario della firma del Trattato Russia-Cina sul buon vicinato e la cooperazione amichevole.
I presidenti di Russia e Cina, Vladimir Putin e Xi Jinping, hanno annunciato ufficialmente l'estensione del Trattato di buon vicinato, amicizia e cooperazione tra i due Paesi.
"I leader di entrambi i paesi hanno fatto una dichiarazione congiunta e hanno annunciato l'estensione del trattato di buon vicinato, amicizia e cooperazione russo-cinese", ha riferito China Central Television.
Nel colloquio in video conferenza fra i due Capi di Stato, il presidente russo ha sottolineato l'importanza del fatto che i colloqui abbiano evidenziato "l'assenza di rivendicazioni territoriali in entrambe le direzioni e la determinazione dei due Paesi a trasformare il confine comune in una striscia di pace e amicizia eterne".
Putin ha anche sottolineato che da gennaio ad aprile di quest'anno, il commercio tra Russia e Cina ha superato il 22% nonostante la crisi finanziaria globale e la pandemia e ha espresso la speranza che entro la fine dell'anno "saranno raggiunti nuovi record commerciali".

"Dal 2001 lo scambio commerciale è aumentato di 14 volte", ha sottolineato.

Da parte sua, il leader cinese ha anche espresso la sua sicurezza che le relazioni tra i due Paesi continueranno a svilupparsi.
"In condizioni in cui il mondo entra in un periodo di instabilità e di notevole cambiamento e lo sviluppo dell'umanità è messo alla prova da numerose crisi, la stretta cooperazione di Russia e Cina dà un'energia positiva alla comunità internazionale diventando un modello di relazioni internazionali di nuovo tipo", ha dichiarato.
L'accordo è stato firmato nel luglio 2001 da Putin e dall'allora presidente cinese Jiang Zemin.
Lo scorso marzo, Russia e Cina hanno concordato la loro proroga automatica per altri cinque anni.
Secondo gli esperti cinesi, il video incontro fra Xi e Putin mostra la risolutezza dei due Paesi di approfondire i legami bilaterali e lavorare insieme per salvaguardare la stabilità strategica globale, in uno scenario globale di profonda instabilità dovuta al Covid-19 e all'ostilità dell'Occidente.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала