Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cacciatorpediniere Usa entra a Odessa per l'esercitazione Sea Breeze sul Mar Nero

© AFP 2021 / Mandy HunsuckerCacciatorpediniere Ross della Marina USA
Cacciatorpediniere Ross della Marina USA - Sputnik Italia, 1920, 28.06.2021
Seguici su
L'esercitazione Sea Breeze si tiene in Ucraina dal 1997 e coinvolge una serie di stati membri della NATO e dei loro alleati nella regione del Mar Nero.
Il cacciatorpediniere missilistico americano USS Ross è entrato nel porto ucraino di Odessa per prendere parte all'esercitazione Sea Breeze 2021, un'esercitazione marittima multinazionale annuale.

"Questa è la ventunesima iterazione dell'esercitazione in cui più di 30 paesi si uniranno per l'addestramento all'interoperabilità nel Mar Nero", secondo la pagina Twitter ufficiale delle esercitazioni militari di Sea Breeze.
L'arrivo della USS Ross a Odessa segue il rapporto del Centro nazionale di gestione della Difesa della Federazione Russa, secondo il quale le forze della Marina di Mosca avevano inziiato a monitorare i movimenti della USS Ross dopo che il cacciatorpediniere era entrato nel Mar Nero il 26 giugno.

L'incidente del 23 giugno

Questi ultimi sviluppi arrivano dopo l'incidente avvenuto nel Mar Nero il 23 giugno, quando una nave di pattuglia russa e un caccia Su-24M hanno sparato colpi di avvertimento e sganciato delle bombe lungo il percorso dell'HMS Defender seguendo la nave da guerra britannica che navigava fino a 3 chilometri (2 miglia) nelle acque russe vicino alla punta più meridionale di Sebastopoli.

Il Ministero della Difesa britannico (MoD) ha negato che si sia verificato alcun incidente e ha affermato che la sua nave stava passando per le acque territoriali ucraine in conformità con il diritto internazionale", imputando il fuoco russo nelle vicinanze a un "esercizio di artiglieria".
Nave da pattuglia Smetlivy nella baia di Sebastopoli - Sputnik Italia, 1920, 26.06.2021
La Marina russa controlla azioni del cacciatorpediniere americano Ross nel Mar Nero
Poco dopo, il ministero della Difesa russo ha fatto appello al Pentagono e al comando delle forze navali del Regno Unito, esortandoli a "essere guidati dalla ragione" e ad evitare azioni pericolose che potrebbero "mettere alla prova" le difese della Russia a seguito dell'incidente del 23 giugno.

Le esercitazioni nel Mar Nero

Le esercitazioni militari Sea Breeze si svolgono in Ucraina dal 1997 in conformità con un Memorandum d'intesa e cooperazione militare tra il Pentagono e il Ministero della Difesa ucraino.
L'esercitazione Sea Breeze 2021 ha una durata di 13 giorni e prende il via il 28 giugno, coinvolge circa 5.000 militari e più di 30 navi provenienti da Stati Uniti, Ucraina, Regno Unito, Canada, Paesi Bassi, Bulgaria, Grecia, Lettonia e altri paesi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала