Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Trump torna a parlare in Ohio: "Sconfiggiamo i democratici nelle elezioni del 2022"

© REUTERS / Leah MillisПрезидент США Дональд Трамп
Президент США Дональд Трамп - Sputnik Italia, 1920, 27.06.2021
Seguici su
Dopo mesi, il tycoon è tornato a parlare all'elettorate repubblicano, presentandosi al raduno "Save America" a Wellington, in Ohio.
L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato sabato che il Partito repubblicano riprenderà il controllo del Congresso nelle elezioni di medio termine del 2022 e sconfiggerà i "democratici radicali".
"Voglio ringraziare l'Ohio ... e tutti gli incredibili patrioti laboriosi, che sono qui stasera, alla primissima manifestazione delle elezioni del 2022, quando riprenderemo la Camera, per riprenderci il Senato. Con il vostro aiuto, noi sconfiggeranno i democratici radicali, e non abbiamo scelta", ha detto Trump al raduno "Save America" ​​a Wellington, nello stato dell'Ohio.
Parlando sabato davanti a una grande folla di sostenitori, Trump ha descritto i primi mesi dell'amministrazione di Joe Biden, che lo ha sconfitto alle elezioni presidenziali del novembre 2020, come una "catastrofe completa e totale".
"La criminalità è in aumento, gli omicidi sono in aumento, gli stranieri illegali stanno invadendo i confini, i cartelli della droga e i trafficanti di esseri umani sono tornati in attività come mai prima d'ora", ha detto Trump.
Il tycoon ha quindi accusato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden di "star distruggendo" gli Stati Uniti e di perseguire una "politica stupida" in materia di immigrazione.
"Biden ha violato il suo giuramento costituzionale, mettendo in pericolo la nostra sicurezza", ha detto Trump alla folla di Wellington, aggiungendo che gli Stati Uniti hanno bisogno di un Congresso repubblicano per porre fine all'"agenda senza legge di Biden".

La politica estera

Parlando di esteri, Trump ha stigmatizzato il suo successore per essere tornato all'accordo nucleare iraniano e al trattato di Parigi sul cambiamento climatico, per la chiusura del gasdotto Keystone XL e per aver consentito alla Russia di completare il gasdotto Nord Stream 2.
"Mette l'America all'ultimo posto, noi la mettiamo al primo, è molto semplice", ha detto Trump.
All'inizio di questa settimana, Trump ha affermato che non stava considerando di competere per il ruolo di presidente della Camera dei rappresentanti nel 2022, sebbene fosse a conoscenza delle voci crescenti.

Nel novembre 2022, gli Stati Uniti terranno elezioni di mid-term quando saranno contestati tutti i 435 seggi della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti e 34 dei 100 seggi del Senato degli Stati Uniti.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала