Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Armenia, commissione elettorale conferma la vittoria di Pashinyan

© Sputnik . Viktor Tolochko / Vai alla galleria fotograficaArmenian Prime Minister Nikol Pashinyan (File)
Armenian Prime Minister Nikol Pashinyan (File) - Sputnik Italia, 1920, 27.06.2021
Seguici su
La formazione di Pashinyan entrerà in parlamento insieme ad Alleanza Armenia di Robert Kocharyan e a Ho l'onore dell'ex preisdente Serž Sargsyan

Il comitato elettorale centrale armeno ha annunciato quest'oggi i risultati definitivi delle elezioni parlamentari anticipate del 20 giugno, confermando che il partito Contratto Civile del primo ministro Nikol Pashinyan ha vinto con il 53,91% dei voti, seguito da Alleanza Armenia dell'ex presidente armeno Robert Kocharyan con il 21,9%.

"2.595.512 persone sono state iscritte nelle liste elettorali, 1.281.997, pari al 49,39% degli elettori, hanno partecipato alle votazioni. Il numero di persone che hanno votato per il Partito del Contratto Civile è stato di 688.761 persone pari al 53,91%, per Alleanza Armenia 269.481 pari al 21,9%; e per il blocco "Ho l'onore" 66.650 pari al 5,22%", ha affermato Tigran Mukuchyan, il capo del comitato elettorale centrale.

Sebbene il blocco "Ho l'onore" non abbia superato la soglia del 7%, avrà seggi in parlamento, poiché la legge armena richiede la presenza di almeno tre forze politiche.
La percentuale di voti si traduce in 71 seggi in parlamento per il partito del Contratto Civile di Pashinyan, 29 seggi per Alleanza Armenia di Kocharyan e 7 per il blocco Ho l'onore di Sargsyan, ha affermato Mukuchyan.
Il primo ministro Nikol Pashinyan - Sputnik Italia, 1920, 21.06.2021
Armenia, "Patto Civile" di Nikol Pashinyan vince le elezioni parlamentari con il 54% dei voti

Le elezioni anticipate in Armenia

Le elezioni anticipate in Armenia si sono tenute lo scorso 20 giugno in seguito ad una grave crisi politica interna.
Quest'ultima è stata innescata dalle concessioni territoriali all'Azerbaigian in seguito nelle ostilità armate in Nagorno-Karabakh lo scorso autunno.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала